PostIT - n.95

in postit •  6 months ago

27/05/2018

INTRODUZIONE

È il desiderio che spinge la maggior parte degli uomini a raccontare cose, non come esse sono in realtà, ma come si vorrebbe che fossero, nella speranza che sia molto più facile farsi conoscere attraverso storie di spettri che non raccontano fatti reali.
B. Spinoza. Spinoza non è solo il blog satirico per eccellenza, ma anche il saggio pensatore seicentesco che fece della conoscenza il fondamento della libertà. Libertà che può essere tale quando si hanno tutti gli elementi per poter prendere delle decisioni, fare delle valutazioni, fare delle scelte. I fatti dovrebbero parlare più delle parole. Spesso, però, anche l'oggettività può divenire soggettiva. Le passioni hanno questo effetto sull'uomo: tendono a modellare una realtà confezionata sulla base dei suoi desideri. Ed è così che ognuno coglie nelle cose solo gli aspetti più vicini al suo sentire, a scapito di un'oggettività impossibile da raggiungere se non attraverso la scienza. Lo aveva capito bene Spinoza, che infatti utilizzò spesso i concetti matematici e geometrici per dare vita alla propria filosofia del mondo. Le passioni dividono, la ragione unisce. Buona lettura.

Somewhere in Italy - CASTEL SANT'ANGELO by Gianluca Colozza [ENG/ITA]

di @ixion89
Categoria: ARTE E FOTOGRAFIA


Progetto fotografico di @ixion89 in collaborazione con il fotografo Gianluca Colozza.

E la chiamano Estate

di @pataxis
Categoria: NARRATIVA: RACCONTI E POESIE, INTROSPETTIVI


@pataxis parla dell’estate, di quando da bambina sembrava interminabile. Le estati giovanili, invece, erano piene di gonne svolazzanti, cocktails, bagni a mezzanotte e fidanzati che non riuscivano a mantenere le loro promesse d’amore. L’estate ha anche portato alla nostra @pataxis la nascita di suo figlio. Quando sei triste, invece, questa caldissima stagione è un deserto inaccessibile. Mentre tutto è nudo, anche te lo sei, ma mostrando i tuoi limiti ed i tuoi difetti mentre il dolore ti brucia dentro, brucia sotto la pelle scottata dal sole e la luce non serve ad illuminare le tue giornate ma a mostrare in modo evidente le tue fragilità.

"Tre per zero è uguale a tre", libro I, Capitolo X

di @themadicine
Categoria: NARRATIVA: RACCONTI E POESIE, INTROSPETTIVI


Tre per zero è uguale a tre @themadicine continua a raccontare la storia del giovane innamorato Garrincha, alla ricerca disperata del nome del suo professore insopportabile. Decide di infilarsi nell’aula professori in gran segreto, senza destare sospetti. Bianca che decide di aiutare il suo fidanzato nella sua sua missione: distrae il segretario della scuola scambiandoci quattro chiacchiere. Nel mentre, Garrincha… … Si chiama Arturo! Hai capito? Arturo! Garrincha, decide di continuare a giocare la sua partita dicendo a Bianca, che era il suo amore. E, a fine partita…
Andiamo a casa? Disse lui, sorridendo e felice. Si, ma non ognuno a casa sua rispose lei. In che senso? Nel senso che ho casa libera, e ho voglia di fare l’amore con te

La cultura e l'arte oggi: sacrificare la regina?

di @anedo
Categoria: LETTERATURA, FILOSOFIA E STORIA


In bilico tra un commentario de L'Estetica di Kant e un articolo molto ben condito sulla natura epistemologica dell'estetica. Complesso, ma non oscuro, fa da eco a Considerazioni sull'arte di @voiceoff e sviscera con attenzione e ottima disposizione degli argomenti, le diverse angolazioni possibili della vecchia diatriba tra primato della funzione (materialistica e pragmatica) e primato della bellezza (velleitario e idealistico). Da leggere e da discutere.

Il Mio Viaggio Nel Giardino Dei Tarocchi

di @pawpawpaw
Categoria: VIAGGI E RACCONTI DI VIAGGIO


@pawpawpaw ci porta in un viaggio colmo di ricchezze artistiche e di fantasia. Attraverso i suoi scatti alle creazioni presenti al Giardino dei Tarocchi, ci propone la sua lettura e le sensazioni che le trasmettono queste enormi opere d'arte. Il parco risulta particolarmente eccentrico e stimolante per la fantasia dello spettatore, grande e piccino.

L’ANGOLO DELLA FISICA – MECCANICA (FLUIDODINAMICA): I VASI COMUNICANTI (ep.7)

di @moncia90
Categoria: TECNOLOGIA, SCIENZA E AMBIENTE


Aprire un rubinetto e lasciare che l'acqua scorra è un gesto quotidiano, normale, ovvio. Lo facciamo con naturalezza, a volte con indifferenza; diamo per scontato che all'interno di quei tubi, che arrivano da chissà dove e sbucano dalla parete, l'acqua scorra sempre, per raggiungere le nostre case ogni volta che occorre. Ma quali sono i principi fisici che ci permettono di usufruire dell'acqua corrente? Cosa si cela dietro quel semplice gesto quotidiano dell'aprire un rubinetto? Come ci spiega @moncia90 in questo post, i sistemi di approvvigionamento e distribuzione idrica, nei centri urbani, basano il proprio funzionamento sul principio dei vasi comunicanti e sulla legge di Stevino.

I Migliori Episodi Seriali del 2018 - Top 30 aggiornata

di @serialfiller
Categoria: SPETTACOLO, MODA E SPORT


In attesa della rubrica dei top 100 che partirà questa settimana, @serialfiller ci mostra la sua classifica dedicata ai migliori episodi del 2018. Una classifica di trenta serie che spaziano da Agents of SHIELD a Legion per passare da Atalanta. Una rubrica che dedica ad accompagnare il lettore al singolo episodio ma senza spoilerare il finale.

Perchè il Giro d'Italia non è il Tour de France (è molto meglio)

di @frafiomatale
Categoria: SPETTACOLO, MODA E SPORT


Chris_Froome.jpeg

E anche la centunesima edizione della corsa rosa si è conclusa con la sorprendente vittoria di Chris Froome che ha speso meravigliose parole per il Giro d’Italia. Quest’anno formidabile per la partenza da Gerusalemme e per la tappa finale a Roma. Numerose sono state le sorprese meteorologiche e paesaggistiche di questo Giro d’Italia, pieno di avvincenti colpi di scena durante le gare, che hanno tenuto incollato lo spettatore!

STEEMIT


L’OROSCOPO DI PINCAS: Oroscopo della Settimana, da lunedì 28 maggio a domenica 3 giugno

di @ita-horoscope
Categoria: TAG DI SERVIZIO


Il nuovo oroscopo settimanale é di nuovo in edicola, non rimane che scoprire cosa ci aspetta questa settimana, in pieno stile Pincas.

CONTEST


Premiazione contest "Un post per l'estate"

di @fulviaperillo
Categoria: TAG DI SERVIZIO


Si é concluso il contest di @fulviaperillo, "Un post per l'estate" avete letto tutti i post partecipanti? Chi avrà vinto? Siete a un click dallo scoprirlo.

Hanno curato questo numero di PostIT: @blockchain360, @criptomabilia, @deusjudo, @heidi71, @john-gpr, @martaorabasta, @nawamy, @profumodimare, @sarabelardo, @stella87s, @viki.veg


NB
a) Non saranno pubblicati su PostIT articoli contenenti immagini (filmati o fotografie) protette da copyright di terzi (oppure di cui non è certa la libera riproduzione).
b) Si ricorda, inoltre, che la responsabilità circa l’eventuale lesione di diritti di proprietà intellettuale (copyright) di terzi cade in capo all’autore (autori) dei post originali e non a SteemPostItalia che in ogni caso non si assume alcuna responsabilità in merito.
c) Resta inteso naturalmente che coloro che partecipano al PostIT giornaliero acconsentono, con la semplice adozione di tag ITA proposti dall’Organizzazione, alla riproduzione (ed eventuale formattazione) delle immagini, diagrammi, ecc. contenute nei propri post, ai fini della pubblicazione su PostIT

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

Care e cari, mi vedo nella necessità di violare il codice non scritto in virtù del quale i curatori/trici e le coordinatrici di PostIt non intervengono direttamente nei commenti ai numeri del giornale. Nella recensione che ho scritto a uno dei post selezionati per questo numero, il post di @anedo intitolato "La cultura dell'arte oggi: sacrificare la regina?" ho fatto riferimento a una diatriba letteraria e filosofica che ha permeato la storia del pensiero e che, a partire dal secolo scorso, ha invaso anche la cosiddetta cultura popolare. La diatriba in questione è quella che vede contrapposte l'idea di "bellezza" e l'idea di "funzionalità". Nel farlo, ho utilizzato VOLUTAMENTE, per descrivere le due posizioni, aggettivi che lungi dal presentare il mio personale punto di vista, sottolineano l'estremizzazione volgare (nel senso di vulgus) che di questa contrapposizione si è fatta soprattutto, ma non esclusivamente, nella cultura popolare. La frase esatta che ho utilizzato e che potete leggere nella recensione è la seguente: (il post) "sviscera con attenzione e ottima disposizione degli argomenti, le diverse angolazioni possibili della vecchia diatriba tra primato della funzione (materialistica e pragmatica) e primato della bellezza (velleitario e idealistico)".
Mi è stato segnalato, non dall'autore, e non senza una certa veemenza critica, che la scelta di questi quattro aggettivi era assolutamente priva di qualsiasi fondamento (il termine esatto era "sfondoni").
Ora, premesso che esistono errori e libertà interpretative che il recensore può prendersi assumendosene piena responsabilità, nel caso in questione sono riportati in modo VOLUTAMENTE PROVOCATORIO e assolutamente sintetico e indicativo, gli argomenti che, nel dibattito citato, le due parti in causa hanno attribuito criticamente alla parte "avversa". Tali argomenti non corrispondono in alcun modo al mio personale modo di vedere le cose che, peraltro, qualora a qualcuno interessi, è diametralmente opposto. Spero con questo di aver chiarito la mia posizione personale e, che è decisamente più rilevante, il senso che ho inteso dare alla recensione del post. Mi scuso per eventuali fraitendimenti e vi ringrazio per esservi letto questo commentone.

·

Per quanto mi riguarda ringrazio PostIt per la menzione e @martaorabasta per la bella presentazione del mio post 😃 - dura la vita del recensore, per un brevissimo periodo l'ho fatta anch'io, ma non mi firmavo col mio nome vero 😎 ed è sempre filata liscia.

Grazie per la menzione.
Mi dispiace solo di non aver proposto nel mio post un'immagine all'altezza del PostIT.
Grazie

Grazieeeee per la menzione!!! 😁
Bravissimi tutti

Complimenti a tutti!

Complimenti a tutti quanti , sempre post di qualità.

complimenti ragazzi!

Forza a tutti

Grazie a tutti. Non vedo l'ora di mostrarvi tutti i miei progetti futuri. Facciamo crescere Steem Post Italia e "arripigliammc tutt chell' che è nuostr" cit Gomorra.

Bellissima edizione. Particolarmente affascinano dal racconto di @pataxis!

Sono veramente in buona compagnia quest'oggi.
Complimenti a tutti!

Complimenti a tutti!!! :-D

In ritardo mi accorgo della menzione e vi ringrazio assai. Baci a tutti 😘