A Journey through Italy: one photo every day #60 - POMPOSA [ENG/ITA]

in photography •  2 months ago

pomposa.jpg

The Pomposa Abbey (Author's photo - All rights reserved)
L'Abbazia di Pomposa (Immagine dell'autore - tutti i diritti sono riservati)

pomposa.png




Ciao a tutti,
questo è un viaggio attraverso l'Italia. Posterò una foto al giorno con una brevissima descrizione. Spero vi piaccia!

separatore-1-1.jpg
Pomposa è un borgo monastico nel comune di Codigoro in provincia di Ferrara, nella regione settentrionale italiana dell'Emilia Romagna. È meglio conosciuto per l'Abbazia di Pomposa, un monastero benedettino famoso per i manoscritti carolingi conservati nella sua ricca biblioteca.

La chiesa, fondata nel VI secolo d.C., era la sede di una comunità di monaci benedettini e raggiunse l'apice della sua importanza dopo l'anno 1000.

Un vero faro della cultura, Pomposa aveva una delle più vaste biblioteche del tempo. Tra i personaggi che l'hanno resa famosa c'è il monaco Guido da Pomposa che ha inventato la notazione musicale moderna.

La struttura è divisa in tre nuclei principali: la chiesa, preceduta da un elegante atrio e con accanto il campanile, il monastero ed il palazzo della Ragione. La più antica delle tre è la basilica di Santa Maria (fine VIII secolo), ma in una fase precedente sarebbero esistite due piccole chiese. Il campanile, costruito nel 1063 dal "magister Deusdedit", sorge autonomamente e imponente accanto alla basilica.

La chiesa abbaziale è decorata con affreschi del 14 ° secolo; il pavimento è ricoperto di mosaici di grande valore, con sezioni disposte in epoche diverse (dal VI al XII secolo) e in stili diversi.

Del grande monastero purtroppo rimane solo la sala capitolare, il dormitorio sovrastante e il refettorio, che si affaccia sul cortile dove si ergono i pilastri angolari dell'antico chiostro (XII secolo). Al centro dello stesso c'è un pozzo veneziano del XV secolo.

Dal 1977 il Museo di Pomposa è ospitato nella stanza un tempo adibita a dormitorio. I reperti sono una raccolta di materiali della chiesa e dei resti dell'edificio, recuperati nel corso dei numerosi scavi o in seguito a ritrovamenti fortuiti.

Pomposa è famosa anche per i suoi cibi e vini, elencati nella "Strada dei vini e dei sapori - La via del grande fiume".

Da vedere: l'Abbazia di Pomposa, la chiesa di Santa Maria, il Museo di Pomposa, l'antico chiostro, il campanile, la Pomposia Imperialis Abbatia (spettacolo medievale che si tiene a giugno).



Hello everyone,
I began a Photo Journey through Italy. I will post one photo every day with a little note of explanation. I hope you like it!

separatore-1-1.jpg
Pomposa is a monastic village in the municipality of Codigoro in the province of Ferrara , in the Northern Italian region of Emilia Romagna. It is best known for the Pomposa Abbey, a Benedictine monastery famous for the Carolingian manuscripts preserved in its rich library.

The church, founded in the 6th century A.D., was the seat of a community of Benedictine monks and reached the peak of its importance after the year 1000.

A true lighthouse of culture, Pomposa had one of the most extensive libraries of the time. Among the personalities that made it so famous was the monk Guido da Pomposa who invented the modern musical notation.

The structure is divided into three main nuclei: the church, preceded by an elegant lobby and, next to the bell tower, the monastery and the Palace of Reason. The oldest of the three is the basilica of Santa Maria (late VIII century), but at an earlier stage there may have been two small churches. The bell tower, built in 1063 by “magister Deusdedit” stands independently next to the basilica.

The Abbey church is decorated with 14th century frescoes; the floor is covered with mosaics of great value, with sections laid in different periods (from the 6th to the 12th century) and in different styles.
Of the great monastery there only remains the chapter house, the dormitory above it and the refectory, which overlooks the courtyard where the corner pillars of the ancient cloister (XII century) stand. In the centre there is a fifteenth century Venetian well-head.

As from 1977 the Pomposa Museum is housed in the room once used as a dormitory. The exhibits are a collection of materials of the church and remnants of the building, recovered during numerous excavations or due to chance discovery.

Pomposa is famous for its food and wines, also listed in the "Strada dei Vini e dei sapori - La via del grande fiume".

Thing to see: the Pomposa Abbey, the church of Santa Maria, the Pomposa Museum, the ancient cloister, the bell tower, Pomposia Imperialis Abbatia (medieval show in June).

Tipo di foto / CategoryPaesaggio / Landscape view
Esposizione / Settings1/320 sec, ISO 200, f/10
CameraNikon D5000
Lente / LensTamron SP 17-50mm f/2.8 XR Di II LD
Filtro / FilterPolarizzatore Hoya / Hoya Polarizing filter
Cavalletto / TripodManfrotto MKC3-P01
Località / LocationPomposa (Ferrara), Italia
SoftwarePhotoshop

separator.jpg

pomposa 2.jpg

The Pomposa Abbey (Author's photo - All rights reserved)
L'Abbazia di Pomposa (Immagine dell'autore - tutti i diritti sono riservati)


Source
Source

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

what an amazing construction, I really enjoyit thanks

Great to know below. Another amazing place picture. Thanks for sharing.

Among the personalities that made it so famous was the monk Guido da Pomposa who invented the modern musical notation.

·

You're welcome!

This is great journey place

·

Thanks

As is my habit- after reading your post I did a quick search on Pomposa - A beautiful place by all means.

For the Abbey church I was even able find the images for frescoes:

Amazing stuff!!

·

Yes, I agree!!

Un luogo splendido, dove veramente si apprezza la bellezza delle chiese: lo stile romanico è molto più essenziale di altri stili molto più decorativi ed appariscenti, come lo stile gotico.
Dal mio punto di vista questa cura e questa pulizia di linee (le bifore /trifore del campanile, gli archi di ingresso...) sono veramente molto belli.

·

Si, in questo caso concordo con te. Per l'imponenza del santuario questo tipo di architettura è l'ideale. Visto dal vivo poi... ci sono tantissimi bassorilievi su pietra da ammirare!

Wonderful place and pics your work is amazing i really liked it ..

·

Thanks!

Il Ferrarese, come già detto, mi manca
devo decisamente recuperare
non posso non notare la tua fortuna nel meteo :)

·

Ahahah.. più che fortuna la chiamerei abnegazione. 4 o 5 siti meteo consultati prima di partire e almeno 15 giorni nella stessa zona per sopperire a una giornata uggiosa :D

I love the architecture of this building. Did you get to go inside?

·

Oh yes... there was interesting frescoes!

The tower reminds me of the tower in Piazza del Campo in Siena, beautiful!

·

Thanks!

amico motivo. che bellezza Adoro quella struttura fenomenale. Grazie per la condivisione. Mi piacerebbe anche andare lì. :-)

·

Per quanto possa sembrare piccola sulla cartina, l'Italia è molto grande e per visitarla tutta occorrerebbero davvero anni!

·
·

Sì, lo so. Quando siamo andati in Italia abbiamo soggiornato per 15 giorni e abbiamo visitato Venezia. VERONA. Vicenza. Padova. Bardolino.

·
·
·

Un bel giro!

Well done @miti! You successfully guessed the match result.

RUS - SAU
Click on the badge to view your Board of Honor.

Do not miss the last post from @steemitboard!

Che bella l' abbazzia di Pomposa!

·

Eh si, davvero bella... l'hai visitata? Ho visto che sei stata a Ferrara tempo fa..

Nice to see you and I Upvoted you :) !
:
“We usually learn from debates that we seldom learn from debates.” ====> Mokokoma Mokhonoana

·

Source
Generic comments could be mistaken for spam.

More information:
The Art of Commenting
Comment Classifications

·
·

Very helpful guidelines. As a new Steemian, I find this article very useful. Love to resteem the 2 articles (@steemcleaners), I guess just link them up from a new post, might be just as useful.
@spaminator One question: If I upvote you after the 7 days, do you benefit from that vote? Is there anything available on that subject, to your knowledge?