Un momento di rinascita

in ita •  20 days ago 

Questo è un post molto molto personale, riguarda il periodo che sto vivendo, un periodo nel quale mi sto diciamo così "rimettendo in gioco" o guarendo o perlomeno ci sto provando.
Da un annetto a questa parte ho iniziato a soffrire di attacchi di panico, anzi diciamo la verità, ho reiniziato a soffrire di attacchi di panico, un make che già mi aveva visitato intorno ai vent anni, facendomi compagnia per vari anni senza mai aver avuto il coraggio di intervenire in nessun modo, prendendoli come un capriccio del mio cervello, senza interrogarmi o curarmi, fino ad oggi.
A settembre sono tornati, erano spariti per un po' ma mai del tutto, forse erano spariti perché lavoravo molte ore e a ritmi serrati, non avevo il tempo per avere paura ma in compenso trovai il tempo per avere una sorta di burn out ad Aprile dello scorso anno, quando lasciai il lavoro, stremata e disperata dai ritmi forsennati e dalle malevolenze dei colleghi.

Così ad Aprile dopo un anno molto duro di lavoro e dopo essere uscita da una relazione tossica che mi aveva privato di energie, denaro e fiducia ho messo un primo punto verso il cambiamento.
Il punto diceva : sono stanca di tutto questo, sono stanca.

Poi arrivò l'estate e con essa una nuova relazione, sana, bella ed un nuovo lavoro insano, non bello.
Altri ritmi serrati, un capo ottimo, un 'altro un inferno, dove come sempre negli ultimi anni si lavora con il mal di stomaco e con poco tempo libero, sette su sette, sempre a disposizione, cambi di orari last minute ecc...
Il caro mondo della ristorazione odierno...

Poi chiudo la stagione, finisce il lavoro, mi godo una bella vacanza in Croazia con quello che di lì a breve diventerà il mio nuovo compagno ed ecco che ritornano.
Nel momento di fermo ecco che la mia mente decide di agitarsi paure, panico, ospedali, visite, mattine dove non riesco ad alzarmi dal letto, giorni dove tremo come una foglia in preda ai terrori, lacrime.
Mi sveglio triste e spaventata ogni giorno.
Il dottore mi prescrive un ansiolitico blando, non passa, continuo a star male, credo di impazzire.
I giorni mi sembrano incubi, non voglio alzarmi.

Non voglio scrivere, leggere, guardare, sentire, fare l'amore, ballare.. Voglio mangiare quello si tanto, bere tanto fino ad intontirmi.

Non voglio sentire più niente, mi sento un fallimento, mi vedo brutta, grassa, quei chili in più sembrano una condanna, i sensi di colpa mi divorano di giorno e di notte, talvolta non riesco a muovermi dalla sedia, come se fossi immobilizzata.

Psicologo, non mi aiuta molto, si assenta durante le visite, mi dice che sono un caso difficile ed io mi sento ancora più piccola e sbagliata.

Mi chiudo, chiudo tutto. Come se fossi fatta di luci che si spengono una alla volta e non so perché.

Poi tento l'intentabile, psichiatra, mi fa paura anche il nome, evoca cose che mi spaventano.
Un vecchio pregiudizio forse, allora sono matta davvero mi dico..
ED eccomi qui, nello studio ed ho una diagnosi, depressione.

Un nome che fa paura e che non comprendevo appieno prima, ne parlano in tanti ma chissà davvero cosa è, anedonia, una cosa che ora conosco fin troppo bene.

Adesso non sono guarita ma intanto ho cominciato a curarmi e ho trovato un nome a quel dolore che mi opprime.
Battezzarlo non lo leva da me ma intanto è un inizio, dargli un nome è un inizio per uscirne.

Perché io voglio rinascere e da questo dolore voglio uscire.

Posted using Partiko Android

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

Già scrivere e pubblicare tutto ciò, a parer mio è un buon segno. Hai acquisito la consapevolezza di potercela fare, ne siamo sicuri 😉
Ti auguro ogni bene e un forte abbraccio, nicola

Grazie, sembra semplice ma non lo è affatto ❤️spero di guarire un po', Grazie 💕

Posted using Partiko Android

Il tuo post è molto bello e utile perchè può aiutare altri ed è un esempio positivo di come si affrontano le difficoltà.

Il cielo può diventare cupo e grigio ma quando si ha il sole dentro, ben presto anche il sole squarcerà le nuvole nere e tornerà il sereno.
Hai dato il nome al tuo nemico e lo stai affrontando nel modo giusto e sono sicuro che la tua battaglia la vincerai...

E' un momento passeggero e non ti sentirai sempre così e non sarà sempre così sii cosciente di questo.

Ti auguro il meglio e ancora grazie per il tuo post che mette a nudo una parte della tua anima e io direi una bella, sensibile e profonda anima...

Grazie

!BEER
!trdo

Congratulations @libertycrypto27, you are successfuly trended the post that shared by @noemilunastorta!
@noemilunastorta will receive 0.02293313 TRDO & @libertycrypto27 will get 0.01528875 TRDO curation in 3 Days from Post Created Date!

"Call TRDO, Your Comment Worth Something!"

To view or trade TRDO go to steem-engine.com
Join TRDO Discord Channel or Join TRDO Web Site

Thank you so much for being an awesome Partiko user! We have just given you a free upvote!

The more Partiko Points you have, the more likely you will get a free upvote from us! You can earn 30 Partiko Points for each post made using Partiko, and you can make 10 Points per comment.

One easy way to earn Partiko Point fast is to look at posts under the #introduceyourself tag and welcome new Steem users by commenting under their posts using Partiko!

If you have questions, don't feel hesitant to reach out to us by sending us a Partiko Message, or leaving a comment under our post!

@tipu curate

Upvoted 👌 (Mana: 15/20)

Congratulations @noemilunastorta, your post successfully recieved 0.02293313 TRDO from below listed TRENDO callers:

@libertycrypto27 earned : 0.01528875 TRDO curation


To view or trade TRDO go to steem-engine.com
Join TRDO Discord Channel or Join TRDO Web Site