Chloroform: a safe anesthetic? - Il Cloroformio: un anestetico sicuro? (EN-IT)

in steemstem •  7 months ago

Image of t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/41897950_2296927163655500_5529740264404418560_n.jpg

Image Source: Personal

Chloroform: a safe anesthetic?

Chloroform is a colorless liquid with characteristic sweet odor, very volatile. It is poorly soluble in water and with greater density than this one. It is derived from Methane, (CH4), with substitution of 3 Hydrogen atoms for 3 chlorine atoms: CHCl3

Chloroform was a widely used and popular anesthetic. Introduced by the Scottish obstetrician James Simpson in 1847, it had great acceptance, because its smell is more pleasant and sweet compared to the bitter and irritating smell of ether, another popular anesthetic. Its use was also promoted because it is not flammable - operating rooms have exploded by the use of ether or cyclopropane (read it here)-

Except for the previous characteristics, its use was no longer recommended because it is a hepatotoxic, nephrotoxic compound and a depressant of cardiovascular function. It can cause rapid death, attributed to cardiac arrest or a slow death due to damage to the liver and kidney. In addition its power as an anesthetic occurs at concentrations between 1-1.5% in air, while between 1.5-1.8% can be fatal due to respiratory arrest. A small administration error of 0.3% can result in death. Despite numerous deaths, during and after the surgical procedure using chloroform as an anesthetic, it was highly recommended in Great Britain, about 100 years ago.

Nowadays it is completely eradicated as an anesthetic and only remains as a laboratory reagent and in industrial processes. It has been classified as a human carcinogen, in addition to all the other effects described above. In the laboratories it is known to decompose at room temperature by sunlight, or by reaction with air, producing phosgene, an extremely toxic gas. The bottles should remain full and wrapped, for example, in aluminum foil or in dark places. You should never smell a bottle of chloroform because of the possibility of inhaling the phosgene formed.

It can be observed as in literary or artistic works and in popular culture, chloroform is still known as an anesthetic; We can even see the familiar handkerchief scene impregnated with chloroform to put people to sleep in the movies (taking advantage to deny this fact, since it takes about 5 minutes for the chloroform to produce its effect).

Image of t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/41913617_2297107136970836_3417047998985666560_o.jpg

Image Source: Personal

Despite its dangerous properties, chloroform has a great value, since it represents a precursor of current anesthetics, as well as the beginnings of the safe pharmaceutical industry that we know today.

Regards!!

References:
-Goodman & Gilman. Las Bases Farmacológicas de la Terapéutica. 11ma Ed. 2007. Ed. McGraw-Hill

-Hojas de Seguridad Facultad de Química - Universidad Nacional Autónoma de México

Il Cloroformio: un anestetico sicuro?

Image of t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/41897950_2296927163655500_5529740264404418560_n.jpg

Risorsa Immagine: Personale

Il cloroformio è un liquido incolore con un caratteristico odore dolce, molto volatile. È scarsamente solubile in acqua e con una densità maggiore di questa. È derivato dal Metano, (CH4), con sostituzione di 3 atomi di idrogeno per 3 atomi di cloro: CHCl3
Il cloroformio è stato un anestetico ampiamente usato e popolare. Introdotto dall'ostetrico scozzese James Simpson nel 1847, ha avuto una grande accettazione, perché il suo odore è più gradevole e dolce rispetto all'odore aspro e irritante dell'etere, un altro anestetico popolare. Anche, il suo uso è stato promosso perché non è infiammabile - sale operatorie sono esplose per l'uso di etere o ciclopropano (leggi qui)-

Ad eccezione delle caratteristiche precedenti, il suo uso non era più raccomandato poiché si tratta di un composto epatotossico, nefrotossico e un depressivo della funzione cardiovascolare. Può causare morte rapida, attribuita ad arresto cardiaco o morte lenta a causa di danni al fegato e ai reni. Inoltre, il suo potere come anestetico si verifica a concentrazioni comprese tra l'1-1,5% in aria, mentre tra 1,5-1,8% può essere fatale a causa di arresto respiratorio. Un piccolo errore di amministrazione dello 0,3% può portare alla morte.

Nonostante numerosi decessi, durante e dopo la procedura chirurgica che utilizzava il cloroformio come anestetico, era altamente raccomandato in Gran Bretagna, circa 100 anni fa.

Oggi è completamente sradicato come anestetico e rimane solo come reagente di laboratorio e nei processi industriali. È stato classificato cancerogeno per l'uomo, oltre a tutti gli altri effetti sopra descritti. Nei laboratori si sa che si decompone a temperatura ambiente alla luce del sole, o per reazione con l'aria, producendo fosgene, un gas estremamente tossico. Le bottiglie dovrebbero rimanere piene e avvolte, ad esempio, in fogli di alluminio o in luoghi bui. Non si dovrebbe mai sentire l'odore di una bottiglia di cloroformio a causa della possibilità di inalare il fosgene formato.

Al giorno d'oggi può essere osservato come in opere letterarie o artistiche e nella cultura popolare, il cloroformio è ancora noto come anestetico; Possiamo persino vedere la scena familiare del fazzoletto impregnato di cloroformio per mettere la gente a dormire nei film (approfittando per negare questo fatto, dal momento che ci vogliono circa 5 minuti perché il cloroformio produca il suo effetto).

Image of t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/41913617_2297107136970836_3417047998985666560_o.jpg

Risorsa Immagine: Personale

Nonostante le sue proprietà pericolose, il cloroformio ha un grande valore, dal momento che rappresenta un precursore degli attuali anestetici, così come l'inizio dell'industria farmaceutica sicura che conosciamo oggi.
Saluti!!

Riferimenti:
-Goodman & Gilman. Las Bases Farmacológicas de la Terapéutica. 11ma Ed. 2007. Ed. McGraw-Hill

-Hojas de Seguridad Facultad de Química - Universidad Nacional Autónoma de México

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  



This post has been voted on by the steemstem curation team and voting trail.

There is more to SteemSTEM than just writing posts, check here for some more tips on being a community member. You can also join our discord here to get to know the rest of the community!

Nice article. :-)
UpVoted! :-)

·

Thank you! Cheers!