Five talking points - Dopo la 15a Giornata di Serie A

in #sports6 years ago

Molto preso da @steemsports-ita, avevo abbandonato la mia classica rubrica sportiva di commento delle vicende calcistiche italiane ed europee. Riparto (spero con più costanza), con l'ultima giornata di Serie A, conclusa nella serata di lunedì.


the-ball-488714_1280.jpg


1. Napoli, cosa ti succede?

Premessa: non sarà certo la sconfitta contro la Juventus che metterà dei dubbi sulla straordinaria stagione che stanno vivendo gli azzurri. Ma dopo quel ko occorre fare delle riflessioni. Quella più gettonata è l'esiguo numero di giocatori a disposizione di Sarri che ormai da mesi schiera sempre gli stessi. Ma secondo me c'è di più. Al Napoli serve un piano B quando i propri attaccanti sono poco lucidi e quando di fronte a te trovi squadre tecnicamente e tatticamente preparate. Avere percentuali bulgare di possesso palla e non riuscire a fare un vero tiro in porta in 90 minuti, ahimè, non è motivo di vanto.


2. Juventus, bella vittoria. Allegri sottovalutato

Amo da sempre il calcio spagnolo e il "guardiolismo" e vedere una squadra italiana cercare di mettere in pratica alcuni dei loro dettami non può che farmi piacere. Ma amo molto anche la "tattica" e chi riesce a vincere con umiltà grazie allo studio degli avversari. Lo ha fatto benissimo Allegri venerdì sera. Giocando in maniera aggressiva nei primi 20 minuti di partita, trovando la rete del vantaggio e successivamente giocando una gara di attesa chiudendo tutti gli spazi centrali e costringendo il Napoli a crossare dal fondo (tanto i palloni li avrebbero presi tutti Chiellini e Benatia). Bravo Allegri. E riguardo al Napoli, torniamo al punto precedente: serve anche un piano B.


3. Inter capolista, con merito

In tornei lunghi, difficilmente le classifiche mentono. E se alla 15esima giornata di campionato l'Inter si trova in vetta alla classifica, non è certo casuale. Lo avranno detto già in molti, ma molto del merito è di Spalletti. Io aggiungo anche di una campagna acquisti "oculata" grazie soprattutto alle scelte di quest'estate relative a Skriniar e Borja Valero su tutti. Ma torniamo a Spalletti. Allenatore preparato, carismatico, che è riusciuto in breve tempo a trovare la quadra ad una squadra che è sempre stata forte ma che non aveva mai trovato in tutti questi anni una guida giusta. Adesso a lui il compito di riuscire a guidare questa squadra fino all'obiettivo finale.


4. Milan beffato dal portiere avversario

Quando le cose non ti vanno bene, ti capita veramente di tutto. Lo sa bene soprattutto il Milan che con Gattuso all'esordio in panchina dopo l'esonero di Montella, ha pareggiato beffardamente al 95' contro il Benevento subendo gol addirittura dal portiere avversario. Benevento che prima del match contro i rossoneri era a quota 0 punti in classifica. Nonostante tutto, i rossoneri rimangono in corsa per un posto in Europa. Difficile che si tratti della Champions, ma la Sampdoria che al momento detiene l'ultimo posto per l'Europa League è a soli 5 punti di distanza. Bisogna solo sistemare qualcosina e crederci.


5. Che bel campionato!

Forse devo ritornare ai tempi delle superiori per ritrovare un camponato così equilibrato nei piani alti della classifica. Finalmente! Aggiungo...
Inter, Napoli e Juventus sono in alto in appena 2 punti, senza dimenticarci di Roma e Lazio che hanno anche una partita in meno. Potenzialmente la Roma, vincendo il recupero contro la Sampdoria, avrebbe gli stessi punti della formazione bianconera. Ma attenti anche alla Lazio che continua a stupire e ormai non è più una sorpresa.


Credits

Fonte della foto:
https://pixabay.com


ilbarone623.png

Sort:  

I prefer to watch premier league

ottimo post. aggiungerei solo una domanda: siamo sicuri che il problema del Milan fosse Montella? e, a seguire: spendere di più sul mercato non vuol dire in automatico vincere di più. Ma questo è banale :)

Alla seconda domanda ti sei già risposta :) Sulla prima, non credo che il problema sia stato solo Montella ma di sicuro lui non aveva le idee chiare. E' vero che in estate ha avuto tanti nuovi giocatori ma dopo 3 mesi non avere un'idea base su modulo e presunti titolari non ha aiutato

This post has been ranked within the top 50 most undervalued posts in the second half of Dec 05. We estimate that this post is undervalued by $26.62 as compared to a scenario in which every voter had an equal say.

See the full rankings and details in The Daily Tribune: Dec 05 - Part II. You can also read about some of our methodology, data analysis and technical details in our initial post.

If you are the author and would prefer not to receive these comments, simply reply "Stop" to this comment.

Coin Marketplace

STEEM 0.25
TRX 0.11
JST 0.031
BTC 62166.63
ETH 3021.89
USDT 1.00
SBD 3.72