A Steemterview presenta: nicola71

in #ita3 years ago (edited)

Nell a puntata di oggi andremo a conoscere insieme a @moncia90 un maestro d’asilo ed un moderatore della nostra comunità @steempostitalia: lui è @nicola71. Prima di iniziare quindi un saluto a lui ed ai nostri lettori.


Immagine.png
Disegno creato da @giuatt07 per @steemterview

Un saluto e un ringraziamento va a voi. Tengo a specificare che non sono un “intellettuale da salotto” pertanto le risposte alle vostre domande saranno semplici, dirette e talvolta banali. Inoltre non mi avvarrò della facoltà di non rispondere.

1. La prima domanda, quasi di rito, cerca ovviamente di capire come tu abbia conosciuto Steemit e soprattutto mira a comprendere i motivi per cui sei rimasto “fedele” a questa piattaforma
Sono venuto a conoscenza di Steemit attraverso una mia amica, che a questo punto posso comodamente definire la mia “SteemitMother” ossia @francesca16 , (purtroppo inattiva da tempo per motivi di studio) che un pomeriggio di metà agosto di un anno fa, attraverso un messaggio, mi chiese di aggregarsi a lei poiché era in procinto di iscriversi a questa piattaforma che io non avevo nemmeno mai sentito nominare.
Con @francesca16 avevo in precedenza condiviso l'esperienza su altri social, quali Tsu e Rabadaba (giusto per citarne un paio), che però ebbero vita breve.
Sono rimasto (e intendo continuare a farlo) fedele a questa piattaforma perché in ben ventuno anni di esperienza sul web, penso che sia la più gradevole nella quale mi sia mai imbattuto a livello di qualità di utenza: laddove in altri ambienti spesso ho sentito la necessità di distaccarmi ed andarmene, qui su Steemit l'idea al momento non mi è mai nemmeno balenata per la testa.

2. Tra circa un mese sarà un anno che hai creato il tuo account su Steemit: come ti senti e quali sono le sensazioni che provi a pensare ad un evento simile? Avresti mai pensato di poterlo raggiungere nell’agosto 2017?
Provo innanzitutto la strana sensazione, tipica della mia età, che il tempo scorra troppo veloce. Mi sembra ieri e invece sono già passati dieci mesi. Non facendo mai progetti a lungo termine, non mi ero posto in quel momento se e quanto sarei rimasto attivo nella piattaforma. Ma, come già detto nella risposta alla domanda precedente, sono stato positivamente stimolato dall'ambiente, gradevole e pieno di persone piacevoli pertanto ho perseverato ed eccomi ancora qui :D
3. Leggendo il tuo introduceyourself mi sento brulicare di domande: la più incuriosita è legata al mondo della musica, in particolare alla tua relazione di amore-odio con uno dei più famosi cantanti italiani di sempre: Vasco Rossi. Raccontaci e raccontati.

Avevo appena quindici anni quando cominciai ad ascoltare/seguire/collezionare il Vasco nazionale. Per oltre trent’anni è stato qualcosa di più del semplice “cantante preferito”. Per i ragazzini della mia generazione ha rappresentato molto e lo adoravamo perché lo vedevamo adulto rispetto a noi ma al contempo, uno di noi: cantava le nostre paure, le nostre angosce, le nostre gioie. L'ho conosciuto di persona, l'ho incontrato diverse volte e ho fatto pure una bellissima esperienza nel 2001 fondando, assieme ad un altro amico/fan di Novara, il primo sito/forum “unofficial” a lui dedicato. Due anni più tardi, nel forum, c'erano cinquemila iscritti. Venivamo invitati dalle Tv e spesso ho collaborato alla stesura di varie biografie. Poi, come tutte le cose belle, questa avventura è finita perché il sito ufficiale, invidioso del nostro inaspettato successo, fece tutto il possibile per farci chiudere, riuscendoci nel 2007. Poi sono “cresciuto”, è subentrata la disillusione, ho avuto altre cose importanti a cui dedicarmi e ho mollato un po’ la presa. Oggi non lo amo più come un tempo poiché la qualità dei recenti prodotti lascia molto a desiderare. Resta comunque un punto fermo che ha rappresentato e ha gravitato attorno alla mia adolescenza.

4. Dalla tua presentazione si deduce un grande amore per i viaggi. Viaggi dove perdersi in modo figurato e non. Come conoscere Cuba ha cambiato @nicola71 nella sua concezione di vita e politica?
Per motivi anagrafici non ho potuto vivere il Sessantotto e nemmeno il Settantasette, però mi sono frontalmente imbattuto nel “1992” un anno caldissimo al quale sto dedicando una lunga saga che devo ancora terminare. Nella compagnia di amici avevamo tutti sui venti anni o giù di li e in quel momento schierarsi politicamente era fondamentale: o eri fascista oppure comunista. Chi era moderato, di centro o non era politicamente impegnato era considerato un qualunquista. Chi più, chi meno, dedicavamo il nostro tempo post-studio e post-lavoro, all'impegno politico. Io ero molto a sinistra e mi ero fatto un’idea di cosa potesse rappresentare il comunismo. Fu per questo che molti anni dopo decisi di andare a visitare uno dei pochissimi paesi nel quale vigeva ancora il regime comunista: non mi sono andato a rinchiudere in quei ridicoli circoli turistici a Varadero, ma ho vissuto proprio “on the road” toccando con mano quella che era la vita e la realtà dell'Isla. Ho fatto cinque viaggi tra il 2001 e il 2003 e venni alla conclusione che comunismo e fascismo all'atto pratico, non è che avessero tutte queste enormi differenze. Diventai quindi, per logica conseguenza, un anarco-qualunquista.

LOGO.png
Logo creato da @elvisxx71 per @steemterview

Eccoci alla domanda della comunità: quest’oggi abbiamo selezionato la domanda di @acquarius30 che ringraziamo e si porta a casa il premio di 0.5 SBD.

5 . Credi che i soldi siano il mezzo per raggiungere la felicità?
Assolutamente no cara @acquarius30 : ho sempre diffidato da chi ha questo tipo di convenzioni e convinzioni. Penso semplicemente che si possa essere infelici anche con un grosso conto in banca, mentre si sorseggia un drink dinanzi al tramonto di una isola tropicale e che l'avere dei soldi possa portare solamente una tranquillità economica e una vita più comoda. Ma la felicità è tutta un'altra cosa. Avere dei soldi a mio avviso significa solamente avere un problema in meno nella vita.

6 .La tua grande passione per l’elettronica ed i computer ti ha portato ti ha portato ad essere un discreto intenditore in merito. Da cosa e come è nato tale interesse ed oggi, nel III millennio, come ti interfacci con PC, tecnologia e cryptovalute?
Ho studiato elettronica alle scuole superiori, sebbene non le abbia terminate, l'ho poi odiata a morte quando sono stato assunto come elettricista in quella che fu la mia primissima esperienza lavorativa terminato il terzo anno scolastico. Ho quindi deciso di svolgere tutt’altro lavoro per poi riscoprirla come hobby molti anni più avanti. In merito alla tecnologia, in passato avevo la passione e assemblavo i pc desktop, leggevo cinque riviste di informatica al mese e sono presente sul web dal lontano 1997. Mi interfaccio come oramai oggi fa la maggioranza, ossia passando gran parte del tempo libero alla tecnologia. Il mondo delle cryptovalute l'ho scoperto proprio attraverso Steemit: non sono entrato su Steemit perché ero appassionato o a conoscenza dell'esistenza delle criptovalute ma l'esatto contrario: ho scoperto la loro esistenza proprio perché mi sono iscritto a Steemit. Fino a quel momento avevo solo sentito parlare del Bitcoin che pensavo addirittura fosse una sorta di moneta illegale in quanto veniva associata al Deep Web.

7 . Nel tuo passato hai fatto una scelta drastica: prendere un mutuo per andartene da casa dei tuoi genitori per andare a vivere da solo. E’ stata una sicuramente dura. Oggi, con una maggiore maturità e la possibilità di tornare indietro, la rifaresti?
Col senno di poi non accenderei più un mutuo nella maniera più assoluta ma preferirei un normale affitto. Il crollo del mercato immobiliare, che è cominciato proprio nel periodo del mio grande passo, mi ha fatto in parte pentire di questa mia scelta anche se in quel momento, naturalmente, non potevo sapere quello che sarebbe successo nei successivi dieci anni. Penso che un mutuo ti vincoli troppo: è come una sorta di trappola, di freno, nel caso si decida di cambiare vita, trasferirsi in un altra città o addirittura all'estero oppure semplicemente mollare un posto di lavoro che non ci piace più. Molto meno rognoso il semplice affitto, che puoi toglierti di torno con più facilità e nel giro di minor tempo.

8 .Lo sport per @nicola71. Da grande amante del calcio e della Fiorentina quale eri, cosa ti ha portato a provare un forte ribrezzo nei confronti di questo sport?
Sono diventato un patito del calcio in occasione della vittoria della nazionale ai mitici Mondiali in Spagna del 1982.Un trionfo a mio avviso, irripetibile. Successivamente ho cominciato a tifare sia Prato che Fiorentina. Per anni il calcio è stato la mia passione, un punto di riferimento fino a quando mi sono reso conto che, almeno qui in Italia, gravitano troppi soldi e troppi interessi attorno ad esso. Anni dopo ho scoperto un altro bellissimo sport, grazie a un collega di lavoro che è stato campione del mondo negli anni ottanta, ossia l Hockey su pista. Ho seguito tre campionati, sono stato pure dirigente nella società locale e con la squadra presenziavo anche alle trasferte. Ho toccato con mano la realtà di uno sport molto più pulito del calcio, tutt’altro che tecnicamente inferiore, nei quali i giocatori professionisti che militano nella massima serie, danno l'anima per uno stipendio mensile di poco più di mille euro al mese.

9 . Sei maestro di asilo, un ruolo di primaria importanza nella costruzione dei futuri steemians targati ITA. Quali sono al momento gli autori dell’asilo, o comunque i più giovani, maggiormente promettenti e perché?
Ultimamente, dato il calo di nuovi ingressi, c'è stato uno scarso “ricambio” in asilo. Abbiamo promosso utenti validi e in netta crescita come @pagliozzo @sergioambro @tommasobusiello @panicolovers che faranno sicuramente parlare di sé poiché a mio avviso costituiscono una risorsa per il futuro della piattaforma. Mi piacciono per lo stile, per la scorrevolezza nei loro scritti, per la loro ironia e simpatia. Confido molto anche in @Rosemery ed @elohim.

10 . L'ultima domanda la dedico alla nostra comunità: @steempostItalia. Ultimamente abbiamo trascorso tutti insieme momenti rosei (il primo compleanno di SPI) e momenti bui (la sospensione del ponderato). La mia domanda guarda al futuro: come vedi SPI nei prossimi mesi…e perché no…nei prossimi anni (STEEM permettendo)?
I momenti rosei e bui avvengono in tutte le comunità, in tutte le famiglie, in tutti i posti di lavoro, in tutti i rapporti di stampo sentimentale, come è giusto che sia. Noi cerchiamo di lavorare per il meglio e per far si che le incongruenze tipiche di una comunità che conta oltre cinquecento iscritti, possano diminuire il più possibile. Per quanto riguarda il futuro della piattaforma, tutto dipenderà dalla mentalità della massa, dalla diffusione di una sana informazione e dal fatto che i governi non ostacolino quella che ormai è da considerare una recente rivoluzione nel panorama digitale. Solo allora potremo cantare vittoria. Per il momento dobbiamo solo portare più pazienza possibile.



bannermarzullo.gif
Banner creato da @giuatt07 per @steemterview

Qui le 5 domande a bruciapelo, risposta secca, non più di 10 parole è l’unica regola.
a)Walt Disney o Manga?
Manga ma rigorosamente anni settanta

b)Birra o vino?
Birra assolutamente e per sempre

c)Viaggio in Thailandia o a New York?
New York

d)Apple o Android
Android tutta la vita

e)Film in compagnia: a casa o al cinema?
A casa



Spero le domande, ma soprattutto le risposte siano state di gradimento ai nostri lettori.

Prima di chiudere l’ultima domanda per @nicola71: chi sarà il prossimo membro di SPI che vuoi venga intervistato?

Senza ombra di dubbio passo la palla all'amico e collega maestro @mondodidave73

Il prossimo intervistato sarà quindi @mondodidave73.
Se anche voi avete alcune domande da proporre al nostro prossimo intervistato, vi ricordiamo che potrete lasciarle qui sotto nei commenti. Per l’autore che avrà proposto la domanda più carina ed accattivante, oltre alla nomina nella prossima intervista, spetterà anche un premio.

Alla prossima!!

bunner.png
Banner creato da @marcuz per @steemterview

Sort:  

Fiera di "averti dato alla luce" @nicola71 😂 Grandissimo utente, esempio da seguire💪🏻 Complimentissimi a @giuatt07 per il ritratto!!

Grazie cara @francesc16 per aver portato una persona di cuore come @nicola71!

grazie di cuore madrina mia <3

Bella intervista :-) bellissima iniziativa per conoscere meglio gli utenti di steemit!e ringrazio @nicola71 per la menzione! :-)

Grazie a te cara :D

Se @nicola71 ti ha presentata come una delle stelle più promettenti, non potrai certo deluderlo!!!
Buon Steemit!

Farò del mio meglio! 😉

Eccomi!! Ce l'ho fatta, finalmente!
Caro amico @nicola71 è stata veramente una bella intervista e sapere che @serialfiller e @moncia90 abbiamo scelto la mia domanda, mi onora!
Ero curiosa di vedere la tua risposta caro ma come al solito non mi hai deluso!
Bravissimi tutti ❤

Grande mia ex allieva @acquarius30 , erano eoni che aspettavo questo tuo commento: ci sarebbe da stamparlo su pietra e appenderlo in camera,hahhahaahaha!! Grazie di cuore.

Ahahahahahahah
Lo so che non mi odi. I tuoi messaggi pinnati possono provare quanto ti diverti a dire cavolate con me ❤

Bell’articolo!! E grazie @nicola71 per la fiducia espressa. Spero che il mio contributo scientifico stia rendendo onore alla promozione ottenuta. Sicuro di un futuro in forte crescita, sia per qualità sia per reward 😎

Grazie dei complimenti e anche da parte mia complimenti a te per l'ottimo percorso che stai portando avanti.

caro @pagliozzo stai andando ottimamente per la strada giusta.Grazie a te e in bocca al lupo per tutto!

La tua costante presenza sulla piattaforma non può far altro che confermare ciò che ha detto @nicola71

Bellissima intervista, e tante grazie all'amico @nicola71 per avermi scelto!!!

adesso tocca a te caro @mondodidave73!
Scalda i motori mi raccomando.

Ora tocca a te! :D

Saremo felici di poterti intervistare e soprattutto conoscere a fondo con le nostre curiosissime domande.

Molto bene!!! vi aspetto!!!

Bellissima intervista che ci fa scoprire un gran personaggio sempre presentissimo nella comunità.
Un vero comandante.
Bellissima la parte su Cuba, molto potente.
Ma quindi ora @nicola71 che si fa? Anarchia totale o qualcosa in giro a cui aggrapparsi esiste?

Grazie dei complimenti..beh, cerco ogni giorno qualcosa su cui aggrapparmi ma non riesco più a trovare qualcosa di vero e concreto.

un grazie di cuore agli organizzatori @serialfiller e @moncia90 .E' stato divertente rileggermi. Grazie a tutti per l'attenzione e aspetto l'intervista dell'amico collega @mondodidave73

Figurati @nicola71, per noi è stato un vero piacere leggerti e intervistarti!

Il grazie è nostro per la tua completa disponibilità e per la voglia che ci metti ogni giorno nel vivere SPI!!!

Bella intervista. Adesso conosciamo un po' meglio il nostro maestro d'asilo! :o))))

Grazie @marcuz.
Direi che pian piano conosceremo un po tutti.
Adesso sarà la volta di @acquarius30 prima e @mondodidave73 poi.
Chissà loro chi decideranno di nominare.

ehheheh @marcuz ne è passata di acqua sotto ai ponti da quando tu l'asilo lo avevi mollato :D

grande @nicola71, sei il numero uno.
Come sempre un ottimo lavoro ragazzi, un saluto @giornalista

Grazie dei complimenti @giornalista.
Senza di voi il progetto avrebbe poco senso quindi queste manifestazioni di affetto fan sempre piacere e complimenti a @nicola71 per averci reso il lavoro più semplice.

Grazie di cuore @giornalista , nessun numero :D

grande @nicola71, sei il numero uno.

Non possiamo che confermare in pieno!

Gran bella intervista!! Grande @nicola71!!!
E naturalmenti complimenti a Moncia&Phil per il loro sempre splendido lavoro!!
Bellissimo il disegno di @giuatt07..nel quale Nicola mi ricorda un po' un Leone...e ci sta!!😀😉🔝

Domanda per @mondodidave:

"La tua quasi moglie appare spesso nei tuoi post, deduco che siate in procinto di sposarvi, cosa pensi che cambierà dopo questo grande passo?"
In bocca al lupo per la tua intervista intanto!😉

Grazie di cuore caro mio @dexpartacus ! Ma che ooooh

@dexpartacus sempre in prima fila con domande molto interessanti.
Grazie per la tua presenza costante!

Congratulations @steemterview! You have completed the following achievement on Steemit and have been rewarded with new badge(s) :

Award for the number of upvotes

Click on the badge to view your Board of Honor.
If you no longer want to receive notifications, reply to this comment with the word STOP

Do not miss the last post from @steemitboard:
SteemitBoard World Cup Contest - The results, the winners and the prizes

Do you like SteemitBoard's project? Then Vote for its witness and get one more award!