PESTO ALLA PABLITO

in #ita4 years ago (edited)

"Profumi di primavera

By Pablito

foto 3.jpg


INIZIO ARTICOLO.jpg

Buona Domenica a tutti, come abbiamo avuto modo di vedere e di sentire sopratutto, la primavera sembra essersi palesata sotto mentite spoglie, si spaccia per primavera ma 35 gradi sono pur sempre 35°. Lo sentiamo noi umani figuriamoci le piante, improvvisamente i paesaggi cambiano, i fiori e le piante danno una mano di colore alle strade, ai balconi, ai giardini, ed i profumi che sprigionano si mischiano tra loro generando delle sfumature bellissime.


STRISCIA VERTICALE PABLITO 30X1500.jpg

Questa mattina sono uscito di buon'ora, amo uscire la mattina presto in modo particolare in queste giornate, ho la fortuna di abitare a 2 passi dalla REGGIA DI CASERTA ed è bellissima quando Viale Carlo Terzo è deserto, me la godo, me la guardo e mi sento orgoglioso .

Tornando a casa sono passato in un vivaio, essendo amante delle piante e dei fiori mi sono fermato per gironzolare un po tra le piantine, questo è il periodo in cui iniziano a spuntare i primi pomodorini, si piantano le fragoline e tanti altri frutti e ortaggi.

La mia attenzione è stata praticamente rapita da un odore di basilico spettacolare, mi sono avvicinato e la pianta era stupenda, le foglie di un verde chiaro splendete, si vedeva che era naturale, si sentiva dal profumo.

Ho comprato la piantina e sono corso a casa, quella piantina sarebbe diventata una parte fondamentale del piatto di oggi.

640px-Basilico_Genovese_di_Prà-2.jpg

FONTE wikimedia Immagine CC0 creative commons

che spettacolo, sono tornato subito a casa e sapete cosa ho pensato ? .... e se ne faccessi un bel pesto ? ... Yes, andata.

Questo sarà il "Pesto alla Pablito"

80 foglie di basilico appena colte
40 grammi di olio
2 spicchi di Aglio
Parmigiano grattugiato come se non ci fosse un domani
Mandorle tritate
Pazienza

bar 1.jpg

Prima di metterci a lavoro è giusto fare una piccola premessa, io ho utilizzato il Bimby, il mio giocattolino preferito, quindi il Parmigiano l'ho grattugiato al momento, le mandorle le ho tritate con il bimby, così come il basilico, praticamente ho fatto tutto con il bimby. Per chi invece, purtroppo per lui, non avesse il bimby, può tranquillamente utilizzare un frullatore comune o anche uno ad immersione, insomma di alternative ne abbiamo.

foto 1.jpg


foto 2.jpg

La prima cosa da fare è grattugiare il formaggio, tritare le mandorle e l'aglio e mettere da parte, successivamente laviamo con cura le nostre foglie di basilico, priviamole del gambetto e poggiamole su di un canovaccio o sopra della carta assorbente così che possiamo asciugarle il più possibile. Mettiamole nel bimby , aggiungiamo l'olio e facciamo partire la magica lama roteante.

Quando le foglie di basilico e l'olio si saranno ben amalgamati andremo ad inserire tutti gli altri ingredienti che avevamo precedentemente preparato, il formaggio, l'aglio e le mandorle tritate. Con il bimby ho selezionato velocita 6 per 2 minuti. Signori e signore , questo è il risultato.

foto 3.jpg

Manca qualcosa .... , si, giusto, LA PASTA , Linguine ovviamente, preferibilmente con trafilatura a bronzo, così la superficie della pasta sarà porosa ed irregolare, proprio quello che ci serve per dare punti di appiglio "al nostro fresco e saporito pesto alla pablito".

Con questa rima passo e chiudo, appuntamento alla prossima ragà ;) . Buona domenica a tutti.


Buon Appetito and Follow Me


bannerendpost.gif


Generated with SteemPostBuilder


Sort:  

ottima variante, bella idea!

waaw I LOVE PESTOOOOOOOOOOOO!

amico come stai che sembra molto gustoso, niente di meglio per dare sapore ojas fresco, il basilico è bello grazie per la ricetta

Coin Marketplace

STEEM 0.67
TRX 0.10
JST 0.075
BTC 57076.76
ETH 4733.10
BNB 631.61
SBD 7.25