Come rendere grasso un piatto già grasso.

in #ita4 years ago

"Braciola di cotica di maiale, ripiena e vestita."

By Pablito

FOTO AUTORE 6.jpg

Le immagini sono state scattate ed elaborate da pablito


INIZIO ARTICOLO.jpg

Hola a Todos, rieccoci qui, chiusa (momentaneamente) la serie dedicata al teatro è chiaro che il CIBO torna ad essere il tema principale del mio blog. Avrete capito ormai che quando parlo di cibo, il più delle volte, finisce con un piatto che potrebbe essere definito come reato. Il piatto che vi propongo oggi è una mia creazione, più che un piatto è una prova di sopravvivenza, se il tuo cuore regge il confronto con la mia BRACIOLA DI COTICA RIPIENA E VESTITA allora vuol dire che camperai 100 anni.

downloadq.png


Sconsiglio vivamente di provare questo gioiellino a chi soffre di colesterolo o di cuore, mi raccomando .... NON FATELO A CASA :) "User avvisato mezzo salvato".

Come ben sapete, il primo passo verso la preparazione di un piatto di qualità è la qualità stessa dei prodotti. Per cui regolatevi voi, sappiate che tutto dipenderà dalla freschezza della materia prima e dalla quantità di amore e passione che dedicherete alla preparazione del piatto.

Barra Titolo Rossa Ridotta 1.jpg

Il primo esercizio commerciale dove fiondarsi è la macelleria. Ci serviranno :

4 Cotiche di maiale (dalle mie parti le regalano)
4 Salsicce con finocchietto
12 Fette di pancetta coppata spessa almeno 3mm.
2 Bottiglie di passata di pomodoro
1 Tazzina di vino bianco
Prezzemolo
Aglio
Peperoncino Piccante
Sale e pepe q.b.
Olio EVO ... Abbondante.
Spago alimentare.

Barra Titolo Rossa Ridotta 2.jpg

Io procedo in questo modo, preparo prima tutti gli ingredienti che mi serviranno e poi comincio l'assemblaggio, per cui la prima cosa da fare è lavare tutti gli ingredienti. La cotica se non è stata ben depilata dal macellaio la passerete su di un fornello acceso chiaramente rivolgendo il lato dove ci sono le setole verso il fuoco, così le nostre cotiche saranno ben depilate.

Fatto questo passaggio le stenderete sul tavolo e le lascerete lì mentre andremo a preparare il condimento. Prendiamo un pestello o va benissimo anche un frullatore ad immersione o ancora meglio con il bimby ed tritiamo finemente l'aglio,il prezzemolo, il sale, il pepe ed il peperoncino, aggiungete una piccola quantità di olio e frullate tutto. Ne ricaveremo una sorta di pasta che delicatamente cospargeremo sulle nostre cotiche.

PUO ACCADERE A VOLTE CHE LE COTICHE NON ABBIANO FORMA REGOLARE, IN TAL CASO,POTETE RIFILARLE VOI O ARROTORARLE COSì COME SONO, DICIAMO CHE NON ABBIAMO NESSUN VINCOLO GEOMETRICO DA RISPETTARE :)

Cospargiamo il lato interno delle cotiche con la "Pasta" ricavata in precedenza, cerchiamo di distribuire il preparato in egual dose per tutte le cotiche.

FOTO AUTORE 1.jpg

Posizioniamo una salsiccia sopra la cotica ed arrotoliamola

FOTO AUTORE 2.jpg

Ripetiamo l'operazione per tutte le cotiche.

FOTO AUTORE 3.jpg

In questo momento abbiamo la nostra bella cotica ripiena, ma non si era detto Ripiena e Vestita ?, vero. Allora vestiamo le nostre bambine.

Il loro abito sarà fatto di una ottima pancetta coppata tagliata a fette spesse, prendiamo con delicatezza la nostra braciola con il suo prezioso ripieno e posizioniamola al centro delle fette di pancetta, poi avvolgiamola nel grassoso abbraccio della pancetta coppata.

FOTO AUTORE 4.jpg

FOTO AUTORE 5.jpg

Che spettacolo ........ Non ci resta altro da fare che legare le nostre cotiche con dello spago alimentare. Se non conoscete il sistema per la legatura vi consiglio di farvi un giro su youtube e troverete tutorial a iosa. Ma ora veniamo all'ultima fase del processo.

Barra Titolo Rossa Ridotta 3.jpg

Fase importante e delicata questa, mi raccomando, restate concentrati. Prendiamo una pentola a bordi alti, abbastanza capiente da contenere i nostri piccoli rotolini di felicità.

Versiamo un abbondante dose di olio ed uno spicchio d'aglio, diamo fuoco ai fornelli e lasciamo soffriggere l'aglio , quando avrà raggiunto una colorazione ambrata lo toglierete dall'olio, ha fatto il suo dovere.

Buttiamo l'aglio e adagiamo le cotiche sul fondo della pentola facendo attenzione a non schizzarci con l'olio bollente, cerchiamo di farle cuocere uniformemente per cui giriamole spesso in modo che la pancetta si cauterizzi all'esterno impedendo così a succhi della carne di fuoriuscire.

Appena il loro colore sarà cambiato da rosso vivo a biancastro verseremo la tazzina di vino bianco e lasceremo sfumare, chiaramente continuando a far ruotare le cotiche in modo da avere una cottura uniforme sull'intera circonferenza.

Lasciamo sfumare per 3 minuti , abbassiamo al minimo la fiamma del fornello, io consiglio di utilizzare il più piccolo, lo metterete al massimo durante la fase di precottura, cioè fino a quando sfumerà il vino, poi, quando verseremo le due bottiglie di passata di pomodoro, regoleremo la fiamma quanto più bassa possibile.

Naturalmente sappiate che qui parliamo di lunga cottura, per cui se avete intenzione di farle per pranzo sappiate che prima di 5 ore di lenta bollitura le cotiche non saranno cotte, questo è piu o meno il tempo che impiego io per farle.

CONSIGLI
Utilizzate una pentola con fondo d'acciaio spesso, eviterete di bruciacchiare il sugo, sarebbe davvero un peccato.
A fine cottura utilizzerete il sugo in eccesso per condire la pasta magari, oppure potete tranquillamente farlo raffreddare e congelarlo per riutilizzarlo successivamente.

FOTO AUTORE 7.jpg

Forse non le gradiranno tutti, non per il sapore, che vi garantisco è una cosa da provare ma per la consistenza. Tantissime persone non mangiano la cotica di maiale per via della consistenza ma la mia versione ribalta completamente la situazione, quel leggero croccantio dato dalla fase di cottura iniziale alla pancetta, unito alla morbidezza della salsiccia che lentamente si cuocerà nel suo ipergrassoso involucro danno il giusto contrasto alla consistenza morbida della cotica.

Ragà voi lo sapete, io ormai sono una garanzia, provate questo piatto e fatemi sentire il vostro calore.
Un forte abbraccio ed un arrivederci alla prossima ricetta. CiauZ.


bannerendpost.gif


Generated with SteemPostBuilder

animation.gif


Sort:  

Looks super tasty! Thank you for providing the recipe + progress pics +1

Mamma mia che robbbbbbaaaa 😋! Ci resti quasi secco 😂

In effetti il rischio c’è 😂😂😂😂😂

Ti sei dimenticato una cosa: 3 bicchieri d'acqua per ristabilire i liquidi nel corpo, basta leggere l'articolo, che se ne vanno 2 litri di saliva per quanto attira XD.

Looks nice and delicious :)

Loading...

Coin Marketplace

STEEM 0.47
TRX 0.08
JST 0.060
BTC 47427.77
ETH 3969.71
BNB 548.52
SBD 5.53