Lezioni di fotografia: Il Bokeh – Cos'è e come ottenerlo.

in ita •  last year  (edited)

Il bokeh è un termine giapponese che significa sfocatura e viene spesso utilizzato in fotografia in riferimento alla qualità estetica della sfocatura in una foto. Il bokeh è spesso uno degli elementi che contraddistingue una foto professionale da una amatoriale.

IMG_7126.jpg

Esempio di bokeh con il soggetto in primo piano in fuoco e lo sfondo sfocato.

steemitsimpletransp.png

Come si ottiene il bokeh

La sfocatura in una foto si può ottenere in diversi modi, scattando con una lente macro o con un teleobiettivo, ma a noi interessa ottenere questo sfocato con soggetti vicini come ad esempio ritratti di persona.

Per questi tipi di foto allora dobbiamo utilizzare lenti con una apertura ampia. Sul mercato esistono tantissime lenti adatte allo scopo, lenti a f/2.8, f/1.4 o addirittura a f/1.

Senza addentrarmi troppo nella teoria che è molto complicata possiamo dire che la notazione f/.. indica il rapporto tra la luce esterna e quella che raggiunge il sensore, quindi nel caso di f/1 significa che il sensore avrà il massimo della luce possibile e il bokeh sarà al massimo livello ma anche una profondità di campo molto bassa. Questo vuol dire che lo sfondo dell'immagine sarà sfocata, ma probabilmente anche la parte del soggetto.

bokeh.jpg

In questa foto scattata da me possiamo notare vari scatti a varie aperture. A f/1.4 lo sfondo è sfocato ma anche il braccio del nostro robottino perchè la profondità di campo è ridotta nell'ordine dei centimetri mentre nelle altre foto lo sfondo è più nitido ed anche il soggetto.

La profondità di campo indica lo spazio in cui il soggetto è in fuoco. Per lo scatto a f/1.4 è di soli 2 cm. Potete calcolare la profondità di campo con questo semplice
calcolatore.

Ma se a f/1.4 il soggetto sarà sfocato perchè utilizzarlo? Beh dipende dalla foto che si vuole scattare e dalla creatività del fotografo, comunque la profondità di campo varia anche dalla distanza del soggetto, quindi a 3 metri di distanza riusciremo ad avere una buona profondità e l'immagine potrebbe essere accettabile. Inoltre scattando a queste aperture, il tempo di esposizione si riduce, e in molti casi non avremmo bisogno del flash anche in ambienti poco luminosi.

I fotografi professionisti normalmente utilizzano lenti con apertura minima di f2.8 riducendo questo problema ma mantenendo comunque un buon bokeh. Le lenti preferite dai fotografi sono il 70-200mm 2.8 L o il 24-70mm 2.8 L, ma queste lenti non sono molto economiche e costano intorno ai 2mila euro.

Per uso amatoriale o chi si avvicina alla fotografia io consiglio la lente 50mm f/1.8, costa poco più di 100 euro, ma è una delle lenti must-have, perchè a 50mm simula la visione umana e con f/1.8 possiamo ottenere un buon bokeh. Sul mercato esistono lenti con apertura maggiore, io ho una lente 50mm f/1.4, ma i prezzi variano in modo esponenziale. Infatti la lente 50 mm f/1.8, si trova a circa 100 euro, per il f/1.4 il costo sale ad oltre 400 euro, f/1 supera i 2mila euro e per lenti con apertura ancora maggiore come la Leica Noctilux-M 50mm f/0.95 il prezzo è di ben oltre i 10mila euro.

steemitsimpletransp.png

Bokeh creativo fai da te

Quando c'è una sorgente di luce dietro al nostro soggetto, possiamo notare cerchi, ottagoni od esagoni, questa forma è creata dalla forma del diaframma dell'obiettivo.

esagoni.jpg
Si possono notare esagoni nel nostro bokeh

tutorial.jpg

Tutorial

Vediamo ora un semplice trucco come modificare questa forma per rendere le nostre foto più creative. Ecco brevemente i punti per il tutorial ma qui potete visionare il video per maggiori dettagli.

  1. Prendete un foglio di carta nera e ritagliate un cerchio più largo rispetto a diametro del vostro obiettivo, questo ci servirà per fare il porta filtro.
  2. Prendete un altro foglio e utilizzando stampini per carta creiamo dei buchi a forma di stella o cuore, potete fare questi buchi anche utilizzando un taglierino.
  3. Tagliamo questo foglio per ottenere una listella
  4. Applichiamo la listella davanti al nostro porta filtro.

Ora incredibilmente scattando utilizzando questo semplice filtro le forme del nostro bokeh si trasformeranno in cuoricini o stelline. Ricordatevi però di trovare un soggetto che nello sfondo abbia delle luci, nel mio caso nello sfondo c'era un albero di natale, se siete all'aperto luci dei locali o semafori in lontananza faranno al caso vostro.

bokekeffetto.jpg
Ed ecco il risultato finale utilizzando questo semplice trucco

steemitsimpletransp.png

Per maggiori dettagli potete guardare il mio video tutorial sul mio canale di Youtube

mirkojaxwatercolordividertransp.png

Questo è tutto!

Se avete domande lasciatemi un commento e potete seguirmi su @mirkojax, o sul mio blog mirkojax.com o su Youtube mirkojax

mirkojaxmadeonamaclighttransp.png

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

I watched this Cartoon before

Bel post, ben fatto.
negli anni penso di aver fotografato più o meno tutti gli oggetti che ho in casa per allenarmi con il bokeh

Tutorial stupendo, ben eseguito!
Veramente un ottimo post, non c'è che dire...
Bravo, ne aspetto presto un altro!! 😃

Ottimo!!! direi super!!! e bellissimi esempi!

Figo mi piacciono questi post che siano ben specifici. Un giorno parli di light box? E come si potrebbe fare un sistema di luci, magari anche del tipo fai da te. Mi trovo spesso in difficoltà a fare le foto correttamente ai miei lavori che faccio. Se ti va....
Intanto ti mando un trail di upvote da c-squared
Un saluto, nicola

ok va bene ci penserò, ne ho fatti vari di lightbox e sono molto semplici da fare.

Non ci ho capito granchè, ma questo è un mio limite.
Tuttavia,anche la sola presenza del mitico mio Goldrake merita un upvote al 100% :D

ahah giusto... forse potevo mettere un appunto su come settare la macchina fotografica per ottenere l'effetto, semmai lo aggiungo dopo... cmq goldrake è il tema, perché è giapponese come come il bokeh.


Questo post è stato condiviso nel canale #italia-curation nel discord dei curatori della community Curation Collective, ha ricevuto il voto ed il resteem dall'account @C-Squared dopo revisione manuale del contenuto.
This post was shared in the #italia-curation channel in the Curation Collective Discord community for curators, and upvoted and resteemed by the @c-squared community account after manual review.