Due Svizzeri su tre votano contro l’abolizione del canone tv

in #ita6 years ago

Sono praticamente sicura dell’esito che avrebbe in Italia un referendum sull’abolizione del canone tv ma, si sa, la Svizzera non è l’Italia. La Confederazione quindi continuerà a riscuotere il canone obbligatorio destinato a finanziare la tv e radio pubbliche. L’importo del canone “Billag” è decisamente sostanzioso: circa 460 franchi annui (il più caro d’Europa) ma il suo mantenimento consentirà di evitare il licenziamento di un bel numero di giornalisti e dipendenti Rsi. Non è la prima volta che i cittadini elvetici di esprimono a favore del mantenimento di tasse e per gli italiani un così largo consenso stupisce moltissimo.
8B10C914-8FAB-4368-9A49-1CCBF42D334C.png

Sort:  

Ciao @iren, quindi anche in Svizzera esiste questa fregatura legale?

Si, si chiama Billag e costa 4 volte il nostro canone...ma a quanto pare hanno i loro buoni motivi per non abolirlo!

This comment has received a 5.00 % upvote from @webdeals thanks @taurus1983.

Coin Marketplace

STEEM 0.23
TRX 0.12
JST 0.029
BTC 67555.35
ETH 3499.18
USDT 1.00
SBD 3.21