Si aprono i cancelli! - Il mio regalo alla community di STEEMsteemCreated with Sketch.

in #italast year

Recentemente mi è capitato di superare i 1000 followers, un traguardo quantomeno interessante considerata la 'grandezza' della piattaforma direi, lo sapevo che il 2019 avrebbe portato delle ottime sorprese! Coincidenza (o forse no?) vuole anche che scrivo questo post oggi, 10 maggio, nel giorno del mio 28esimo compleanno.

Facetune_23-06-2018-22-06-00.jpg

Immagine dell'autore



In realtà avevo in mente già da qualche tempo di organizzare qualche tipo di contest all'avvicinarsi del famoso numero a 4 cifre e, se fosse successo prima, probabilmente avrei fatto qualcosa di nettamente più semplice dell'annuncio che faccio oggi, vi invito a leggere con attenzione tutto l'articolo prima di tuffarvi sulla sorpresa finale, buona lettura!

Prima di tutto voglio fare una premessa estremamente importante, Steem ad oggi è complicato, inutile negarlo, pertanto il linguaggio che utilizzerò nel prosieguo dell'articolo è mirato alla semplicità più totale, in quanto dedicato espressamente agli utenti sui social media all'esterno di Steem, vedremo dopo il perchè.

  • Punto primo:

Steem è un semplice software pubblico, con un'applicazione specifica, quella per i social media.

Svariati programmatori ed entusiasti decidono di usare il software pubblico per creare business e applicazioni che sfruttano questa specializzazione, Steemit (sito dal quale probabilmente leggerete questo post) è la PRIMA applicazione che è stata creata con il lancio del software, vi invito a dare un'occhiata al sito stateofthedapps.com per capire che non è l'UNICA.

Pensate all'Apple/Google Store ma con la differenza che nessuno ne controlla la distribuzione e quando ci si pone in una posizione centrale di mediatori, per quanto siano buone le intenzioni, si è soggetti a brama di potere e controllo non sempre piacevole e favorevole allo sviluppo della società.

  • Punto secondo:

D: ok, cosa mi offre Steem rispetto a Facebook?

In quanto questo software è pubblico, vi deve essere un meccanismo di consenso globale fra i nodi della rete per il mantenimento del software, ciò avviene con un meccanismo di voto (NON come quello delle elezioni italiane) dove il peso del voto è decretato dall''importanza' dell'account. L''importanza' a sua volta è decretata dal numero di unità di criptovaluta (chiamata anch'essa STEEM) presenti nell'account bloccata sottoforma di STEEMPOWER.

[Piccola pausa riflessiva, quando ho detto che sarebbe stato semplice, beh mi rendo conto che purtroppo meglio di così non riesco a spiegarne il meccanismo.]

ATTENZIONE che il voto viene si influenzato da account più grandi, ma tali account sono quelli che perderebbero di più se le cose dovessero andare male fra i nodi. Per essere più pratici e chiari, sarebbe come sborsare miliardi per comprare le quote di Google per poi licenziare CEO, staff e tutto il consiglio di amministrazione, far fallire l'azienda e veder sfumare i miliardi precedentemente investiti, direi quindi abbastanza improbabile.

Lo so lo so, abbiamo parlato di criptovaluta e Bitcoin 20k$ è balzato subito in mente.

Infatti Steem è come Bitcoin, ma la differenza è che il software pubblico di Bitcoin è stato analizzato e modificato da programmatori con una diversa idea in mente, quella di creare un social network dove la distribuzione della moneta avviene tramite like, proprio come su Facebook.

Ebbene si su Steem, inteso l'intero network di applicazioni, si guadagna la criptovaluta omonima che ha un suo controvalore in euro e diciamolo una volta per tutte, si, qui gli autori ricevono un compenso.

Tralasciando il lato monetario però, la cosa davvero rivoluzionaria come accennavo nel punto primo è l'impossibilità di un organo centrale di zittire gli utenti; forse per l'utilizzatore medio non fa molta differenza ma per aziende, partiti politici, attivisti, personaggi pubblici scomodi, avere accesso a una tecnologia del genere fa molto comodo.

  • Punto terzo:

D: da dove arrivano i soldi?

Questo è forse il punto più semplice da spiegare, oltre al lato speculativo come Bitcoin, Steem ricava valore da tutte le micro applicazioni che decidono di utilizzare il network e che hanno alla base investimenti e piani di marketing, a tal proposito, vi invito a dare un'occhiata a Steemhunt, una delle tante applicazioni che lavorano per integrare Steem con le aziende che decidono di usare l'applicazione e la loro solida community di hunter e reviewer per ottenere poi eventuali ricavi con le vendite e la sponsorizzazione dei loro prodotti, su Youtube il meccanismo è lo stesso ma l'advertising da parte degli influencer è palese, invadente e per nulla oggettivo.

In sostanza come basare l'intera economia su un asset come l'oro, in passato funzionava e anche alla grande fino all'arrivo del famoso organo centrale con la brama di potere.
Stavolta però data la natura incontrollabile di internet, non è possibile attaccare direttamente i network distribuiti o cambiarne le regole economiche senza avere il consenso globale dell'intero network.

  • Punto quarto:

Ogni network ha i suoi costi. Facebook/Google/Youtube è gratis dite? Certo apparentemente è così, ma nel momento in cui scegliete di partecipare in uno di questi network, l'azienda sottostante inizia ad utilizzare i dati digitali che le fornite e a manipolarli per ricavarne un profitto.

Amicizie, ricerche, numero di telefono, mail, conversazioni, prodotti che comprate, interessi, hobby, localizzazione GPS. Dati che per molti non valgono nulla, ma che per i giganti del web valgono letteralmente triliardi di dollari (si, dodici zeri).

Su Steem le cose sono diverse, ogni interazione digitale è già per natura pubblica sul database distribuito, ogni interazione viene poi processata dai nodi e inclusa in blocchi digitali legati crittograficamente fra loro secondo uno schema preciso e immutabile, ognuno dei quali forma la famosa Blockchain (catena di blocchi) ed è chiaro quindi che ogni account è esso stesso padrone dei dati che produce.

Su Steem le interazioni sono gratuite (dover pagare per mettere like o commentare sarebbe onestamente insostenibile), A PATTO CHE una minima quantità di criptovaluta venga tenuta nell'account, chiarisco che anche gli account con 0 STEEM possono interagire con la Blockchain, ma finiscono per esaurire le risorse molto rapidamente. Questo è un grosso neo al momento, ma è necessario per prevenire lo spam e quindi il consumo di risorse inutilmente.

Più STEEM possiedi quindi più risorse puoi usare, alcuni account pertanto, dopo l'ultimo aggiornamento del software hanno la possibilità di bruciare letteralmente queste risorse per preservare dei posti all'interno del network. E' possibile inoltre delegare tali risorse ai nuovi account. Steemit INC e altre applicazioni possono fare lo stesso ovviamente ma generalmente ci mettono molto più tempo in quanto il processo è manuale e le richieste sono tante.

  • Punto quinto:

Arriviamo quindi al nocciolo del discorso e spero di essere stato abbastanza chiaro nel spiegare i benefici di Steem rispetto ai social media tradizionali.

Per festeggiare quindi i miei 28 anni e i miei primi 1000 follower...

Con effetto IMMEDIATO, fornisco la totalità della mia STEEM POWER e la totalità degli spazi preservati da me nei mesi scorsi sul network per l'onboarding di nuovi utenti provenienti da piattaforme centralizzate.



Alcune semplici regole però vanno seguite:

Ho creato una mail apposita che fornirò qui sotto dove chi fosse interessato è sufficiente mi mandi la richiesta con il link al suo profilo Facebook/Twitter/Youtube personale legato al contatto mail che usate per contattarmi, questo perchè voglio verificare personalmente che si tratti di persone reali.

[email protected]

La vostra mail mi serve per potervi mandare la richiesta tramite steeminvite.com, piccola ma utile applicazione creata appositamente per facilitare il processo sfruttando metodi convenzionali che tutti bene o male conoscono.

Una volta verificato che l'utente è reale, procederò a mandarvi la richiesta, riceverete un link che vi porta su steeminvite.com da dove inizierete il processo di iscrizione.

IMPORTANTISSIMO, nel primo passo dopo aver cliccato sul link di invito vi verrà fornita una chiave crittografica che è la chiave master del vostro account, salvatela assolutamente, vi consiglio di scrivervela proprio a mano su un foglio di carta:

  • NON perdetela
  • NON fatela vedere a nessuno
  • NON salvatela online o in file facilmente accessibili

Se non tenete in sicurezza la chiave NON è possibile recuperare l'account.

A quel punto vi verrà chiesto il nome dell'account da usare, finito tutto il processo riceverò una notifica in automatico e procederò a confermare l'onboarding.

Ogni account che creerò avrà una delegazione fissa di 30 STEEMPOWER, più che sufficienti per avere un'esperienza completa con il network. Procederò a rimuovere poi la delegazione non appena inizierete ad avere STEEMPOWER a sufficienza per conto vostro.

Continuerò a bruciare risorse e favorire il processo di onboarding a tempo indeterminato! O per lo meno fino a che non ricevo una mole di richieste tali da non poter più far fronte all'impegno preso, ma a quel punto avviserò la community. Piccola nota aggiuntiva, se poi eventualmente volete invitare anche parenti, amici degli amici eccecc, il processo non cambia, ho bisogno della mail dell'utente da registrare e link del profilo social per la verifica.


D: tu cosa ci guadagni da tuttociò?

Fondamentalmente niente, ma sono fermamente convinto che l'unica cosa che manca a Steem è una userbase attiva e varia di persone con interessi diversi dalla nostra nicchia di bitcoin/software/crypto-entusiasti.

Nota conclusiva, condividete il post sui vostri profili Facebook/Twitter/Youtube/Instagram indifferente, fate sapere che qui la porta è aperta a tutti! Chiunque lo farà e fornirà uno screen della condivisione qui sotto nei commenti, riceverà un upvote al 100% al suo commento.

Sort:  

Ottima iniziativa Fede, come sempre sei lungimirante e guardi al futuro del tuo investimento (sia economico che in termini di tempo).
Nel mio piccolo piuttosto che vendere la mia "forza voto" ai bot sto portando avanti il mio personale progetto di curation, nella speranza che possa in minima parte servire a supportare gli altri autori.
Faccio resteem per darti maggiore visibilità e ti ringrazio per il tuo impegno nel supportare STEEM!

Ciao Carlo! Ti confesso che in tempi migliori delegavo SP a minnowbooster, personalmente non ci vedo nulla di male in quanto in ogni altro ecosistema proof of stake funziona ugualmente. Tuttavia, preferisco sacrificare il breve termine ispirato da @theycallmedan per aiutare la piattaforma a crescere sul lungo periodo, anche se nel mio piccolo. Grazie come sempre del supporto!

Posted using Partiko iOS

No, figurati.. delegare ai bot non è una cosa deprecabile! Anche io l'ho fatto vendendo i voti a smartsteem, quindi non ci vedo assolutamente nulla di male.
Però in questo momento credo sia fondamentale promuovere gli autori per incentivarli a contribuire alla crescita di steem, soprattutto senza obbligarli a comprare voti (che soprattutto all'inizio potrebbe risultare difficoltoso o impossibile).

Esatto sai già come la penso, in futuro ogni dapp penserà per la propria community e Steem sarà solo l’asset di riferimento da cui passare, ma è importante già oggi semplificare il processo di onboarding, nel mio piccolo sono pronto a dare un aiuto nei mesi a venire.

Posted using Partiko iOS

Grande! Hai tutta la mia stima e approvazione, sono 12 mesi che dico di aprire ai social, dove peraltro, oltre ai soliti idioti, ci sono delle figure professionali di grande qualità che non potranno fare che del bene alla Nostra community. Un abbraccio, p.s proprio ieri ho portato quasi tutti i miei pochi steem in power up SP

resteem violento!

Grazie del supporto @armandosodano! Questo è solo il principio di un progetto più grande che ho in mente proprio per l’onboarding dai social media tradizionali, la vera sfida sta proprio nel raggiungere l’esterno.
Più power up si fa meno STEEM circola, bel lavoro! 💪

Posted using Partiko iOS

questa è una delle iniziative più intelligenti (direi anche la più intelligente) sentite di recente per favorire l'on boarding di nuove persone in Steem.
Aggiungo, già che ci sei dentro, anche collaborare con @actifit, e quindi consigliare i 2 progetti, ai nuovi ingressi darebbe ulteriore spinta.
PS Buon compleanno :)

Ciao @ciuoto! Grazie mille del supporto e degli auguri, sarebbe fantastico poter mettere in piedi un sistema di scambio dove fornire gli account reclamati alle Dapps e semplificare ancor di più il processo, ciò che però inizierò a fare fin da subito è raggiungere l’esterno della piattaforma con un piccolo progetto marketing nei mesi a venire, ormai noi conosciamo bene i benifici di Steem, è il mondo ‘esterno’ che dobbiamo raggiungere 😃

Posted using Partiko iOS

Anche Tasteem potrebbe essere un buon gancio! Chi non ha mai scritto una recensione su Trip Advisor? Perché non approfittare di ricevere un compenso per ogni contributo?
Bravo, bella iniziativa!

💯 Passata la festa, gabbato lu santo: felice festa di non compleanno! 😜🎉🎊🍾🎈🥂

Bravissimo fede, ottima iniziativa da cui prendo esempio!

Ribloggato per dare maggiore visibilità. 😍

Un forte abbraccio 🤗
da @amico!

Posted using Partiko iOS

P.s.: Anch'io ho fatto la formichina e, nel mio piccolo, ho disponibili 32 inviti (considerali una tua scorta, nel caso terminassi i tuoi attuali 180 inviti disponibili)!

image.png

Grazie @amico! Sempre un piacere vederti sul mio blog 😁

Posted using Partiko iOS

Il piacere è tutto mio, Fede!

So che è perchè sei troppo generoso: se posso consigliarti, prenditi un po' di riposo per il bene della tua VP ~> (100 % in 2d 22h 38m|2019-05-15, 11:02) ;)
image.png
Fonte

La "dura vita" del manual curator immagino, mi sto prendendo qualche ora di pausa :D

Eh niente, è più forte di te! 😂
Per ripristinare il tuo VP al 100% dovresti fermarti 2 giorni e 18ore, ovvero non votare fino alle 08:20 del 19 maggio: missione impossibile? 🙄😉

Innanzitutto augurissimi per il tuo compleanno! 😁Come al solito post utilissimo per capire meglio il funzionamento della piattaforma STEEMIT e soprattutto per invogliare nuovi utenti a prendere parte a questi meraviglioso progetto! Credo fermamente che nuovi utenti portino nuovi linfa vitale a steemit e senza dubbio la tua è una delle migliori iniziative per “attirare” nuova gente!
Resteem e supporto d’obbligo!
Un abbraccio! 😁

Posted using Partiko iOS

Grazie Claudio! Peccato solo non ci sia un modo per bloccare in alto i post importanti sul profilo, vorrei rimanesse sempre visibile anche in futuro 😁

Posted using Partiko iOS

Resteemmato :)

Posted using Partiko Android

Il valore di un progetto sta nella sua adozione. Più utenti siamo, più Steem sono richiesti e più il valore aumenta. Se vogliamo ciò, bisogno investire ed incentivare chi ancora non conosce la comunità di Steemit e le potenzialità della blockchain di Steem. Il Resteem è d'obbligo

Posted using Partiko Android

Non conosco community più grandi di questa su blockchain, è ancora una nicchia ma le basi ci sono, alla lunga il progetto si sta dimostrando ben più di una piattaforma di blogging, ne vedremo delle belle.

Complimenti per l'idea che hai avuto. La tua idea denota un sano altruismo, ma sopratutto mostra la tua capacità di guardare al lungo periodo e non al breve, e quest'ultima è una qualità rara. Faccio volentieri il resteem.

Grazie @libertycrypto27! Supportare la community a lungo termine è importante

Ottima iniziativa @fedesox, complimenti per l'altruismo dimostrato, davvero. Se hai bisogno una mano per verificare l'affidabilità dei profili sono più che disponibile ad aiutarti (ho una certa esperienza come verificatore per SteemPostItalia) puoi trovarmi su discord, voghera#4471. E buon compleanno!

Grazie mille @voghera, si una mano la accetto volentieri, stasera quando sono al pc ti aggiungo! Soprattutto nei prossimi mesi sarà di vitale importanza collaborare sotto l’aspetto onboarding 💪

Posted using Partiko iOS

Iniziativa lodevole ed intelligente, hai forza per supportare un buon numero di nuovi iscritti, ed i passi che hai intenzione di compiere lo dimostrano, complimenti @fedesox.

P.S.: tanti auguri di Buon Compleanno, accidenti, una buona parte degli Steemians potrebbe essere miei figli, sto invecchiando di brutto!! 😅😅😅😅

Posted using Partiko Android

Grazie mille! Nei prossimi mesi ci saranno altre sorprese e collaborazioni, penso che alla lunga sarà uno sforzo che ripaga 😃😃

Posted using Partiko iOS

Uso regolarmente steemit da poco, mi rimane ancora un po' "nebuloso" ma il tuo post mi ha aiutato a capire qualcosa in più, grazie! Ti seguo volentieri, e contribuisco con un resteem di questo post.

Posted using Partiko Android

Carissimi amici di @atma-yoga,
se capite l'inglese parlato, vi consiglio vivamente di seguire il corso gratuito di @paulag: oltre a capire un po' di tecnicismi di questo ecosistema Steem, potrete ottenere in premio una delega di SP (STEEM Power) per il bene della crescita del vostro Blog! ;)

🕉️ Om 🙏

Grazie del consiglio, è ben accetto, ho già contattato @paulag, il problema sarà solo trovare il tempo per seguire il corso...

Posted using Partiko Android

Bene, non c’è fretta e puoi frequentare il corso un po’ alla volta quando hai tempo.
Poi, quando l’avrai completato, sappimi cortesemente dire quanto tempo avrai dedicato complessivamente: grazie! (Se non ricordo make, ho impiegato tre orette accelerando i video: ovviamente però i concetti li avevo già chiari!)

Posted using Partiko iOS

scusami, ma in particolare a quale dei suoi corsi ti riferisci? Perché sul suo sito ne ho trovati diversi.

Nice hoody!

Posted using Partiko iOS

Steem powered hoodie 💪💥

Posted using Partiko iOS

Grandissimo @fedesox, ottima iniziativa! L'ho vista soltanto adesso... Reestemmo (forte sta parola :) upvoto e mi metto a disposizione per qualsiasi tipo di aiuto/appoggio io possa apportare!

Grazie! Bel lavoro, pian piano elimineremo sta barriera fra Steem e i social tradizionali 😃

Posted using Partiko iOS

Che lavoro?

Posted using Partiko Android

Il tuo resteemmo ;)

Posted using Partiko iOS

Ah!😃 belin ci mancherebbe, è il minimo del minimo che possa fare!😉

Posted using Partiko Android

Innanzitutto Buon compleanno!
Bellissima iniziativa! Il tuo intervento in mio soccorso due mesi fa è stato fondamentale per il mio inserimento qui su questa piattaforma, spero che con questa idea, molti altri possano arrivare ed usufruire del tuo splendido supporto!

Grazie @meeplecomposer! All’inizio non è facile ma col tempo ci si inserisce nella community, hai fatto bene a perseverare! 💪 avanti così 😃

Posted using Partiko iOS

Complimenti ottima iniziativa e hai fatto benissimo a chiarire molto concerti alla base di Steem e Steemit che per molti non sono ancora chiaro! E soprattutto buon compleanno!

Posted using Partiko iOS

Grazie @spiceboyz sempre a disposizione della community 💪

Posted using Partiko iOS

Che bella iniziativa, reestemio ovvio.

Grazie Noemi, ogni aiuto è importante 😃

Posted using Partiko iOS

Buon compleanno

Posted using Partiko Android