[Glossario] Coin vs Token e Utility Token vs Security Token

in #ita2 years ago (edited)

98y6IkR.gif

Vorrei fare un po’ di chiarezza riguardo l’utilizzo di alcuni termini che troviamo abitualmente nel mondo della Blockchain, dato che ho notato che molte persone sono parecchio confuse. Quella che presento di seguito è la mia visione che ho cercato di semplificare il più possibile.

Parlando di monete digitali la prima distinzione da fare è quella tra Coins e Token:
• I Coins sono le unità principali di una propria Blockchain nativa ed unica come ad esempio Bitcoin, Ethereum, Neo, etc.
• I Token sono le unità secondarie che risiedono in una Blockchain già esistente, nel 90% dei casi Token ERC20.

Nella pagina Coinmarketcap possiamo vedere come si possono distinguere in due classifiche separate. Inoltre, sotto la colonna Platform, ci indica in che catena risiedono i vari token, molto importante se vogliamo analizzare ad esempio la scalabilità dei vari progetti.

top5vs.jpg
Top 5 dei Coin e Top 5 dei Token.

Secondo me sotto i termini Criptomonete e Criptovalute includiamo tutte e due le categorie (possiamo anche scriverlo con la y per essere più cool).

Un’altra distinzione importante da fare, che ha preso importanza soprattutto negli ultimi mesi per colpa del tema regolamentazioni (specialmente in Cina e USA), è quella tra Utility Token e Security Token:

• Gli Utility Token sono quei token dove l’utilizzo è fondamentale per usufruire dei contenuti/servizi della piattaforma su cui sono implementati.
• I Security Token invece sono quei token che si intendono come una partecipazione ad un progetto dove i benefici del tale, verranno ripartiti tra i vari possessori (vietati in vari paesi, problemi ad entrare negli exchange più grandi, etc.)

Condividete queste suddivisioni o avete un'altra interpretazione delle varie terminologie?

Sort:  

Congratulations @andreaminaldo! You have completed some achievement on Steemit and have been rewarded with new badge(s) :

Award for the number of upvotes received

Click on any badge to view your own Board of Honor on SteemitBoard.
For more information about SteemitBoard, click here

If you no longer want to receive notifications, reply to this comment with the word STOP

By upvoting this notification, you can help all Steemit users. Learn how here!

Grazie... Molto utile ;-)

Sugli "utility token", salvo eccezioni come "STEEM di Steemit", mi pare che alla fine tutti i servizi tendano essere prezzati con la valuta che ha più volume, quindi alla fine vengono usati più che altro per fare crowdfunding

Questo direi che è più che altro un problema di cattiva gestione dei token da parte delle varie startup

Congratulations @andreaminaldo! You have completed some achievement on Steemit and have been rewarded with new badge(s) :

Award for the number of upvotes

Click on any badge to view your own Board of Honor on SteemitBoard.
For more information about SteemitBoard, click here

If you no longer want to receive notifications, reply to this comment with the word STOP

By upvoting this notification, you can help all Steemit users. Learn how here!

Buon chiarimento. Credo che al termine Token si possa assimilare quello, anche molto usato e forse più corretto, di "Asset".

Sì, lo possiamo definire come un asset che risiede su una blockchain.