Castel Savoia

in it-travelfeed •  25 days ago  (edited)

Castel Savoia


Ciao Steemians!


Un castello che somiglia a quelli delle favole immerso nelle Alpi in Val d'Aosta, quasi al confine con la Svizzera, tutt'attorno ad esso una fitta vegetazione lo avvolge, esemplare unico per una regione colma di castelli ma quasi tutti dalle forme squadrate e posti in zone strategiche contro attacchi ostili.



Alcuni amici mi fecero vedere delle sue foto anni fa, finalmente mi sono deciso ad andare a visitarlo, dopo alcuni giorni di pioggia il cielo si é rasserenato e ne ho approfittato, dopo circa un'ora e mezza di macchina per raggiungere Gressoney Saint Jean, sono giunto in questo luogo che definire affascinante sarebbe limitativo.




Ho trovato il suo esterno davvero ben fatto, per mia fortuna era stato appena riaperto dopo mesi di ristrutturazione ed ho avuto l'opportunità di fare una visita guidata al suo interno. La guida ci ha raccontato alcuni aneddoti a riguardo ed ora ve ne racconterò a mia volta alcuni.



Il Castello, come suggerisce il nome, era di proprietà della famiglia Savoia, risalente al 1904, uno dei più recenti del territorio Valdostano. Le sue forme sia esterne che interne sono state volute espressamente sinuose dalla Regina Margherita.


Scala in rovere con lampadario e vetrata


In basso a sinistra un termosifone, in alto a destra il bellisimo lampadario che si trova al centro della scalinata


Dettaglio sulla scalinata


La scalinata ripresa da dal secondo piano


La ragione per la quale questo Castello é del tutto unico e non situato in una posizione strategica é che nasce come residenza di piacere per la Regina Margherita, la quale amava ammirare il magnifico paesaggio offerto dal Monte Rosa e lo fece costruire quasi ai suoi piedi.


La vista sul Monte Rosa


Assieme al marito Umberto I, Re d'Italia dal 1878 al 1900, possedevano già un altro castello in un paese abbastanza distante, a Sarre, nel quale egli amava fare battute di caccia.


In alto al centro lo stemma di casa Savoia


Camino nella sala da pranzo


Particolare del camino con stemma di casa Savoia, la scritta "FERT" che molto probabilmente significava Fortitudo Eius Rhodum Tenuit (Trad. La sua forza preservò Rodi) ed era il motto della casata


Per raggiungere il castello all'epoca, con carrozze trainate da cavalli, ci si metteva circa quattro volte in più rispetto ad ora con la macchina, la strada per raggiungerlo sale di un dislivello di circa 1000 metri di altitudine ed é piena di curve.


Biliardo originale


Le vetrate sulla scalinata dal secondo piano


"M A S" su una parete della scalinata é un acronimo della Regina e significa Margherita Augusta Savoia


"V E III" sull'altra parete della scalinata significa Vittorio Emanuele terzo, figlio della Regina


Una peculiarità di questo castello é l'assenza al suo interno delle cucine, a quanto pare la Regina era molto sensibile agli odori, dunque i pasti venivano cucinati in una struttura, dove ora si trova la biglietteria, adiacente al castello, e tramite un tunnel sotterraneo venivano messi su un ascensore interno, dopodiché trasportati direttamente in sala da pranzo.


Una slitta fatta costruire dalla Regina per le sue escursioni in montagna


Foto originale dell'epoca che permette di vedere come la slitta fosse costruita per permettere alla famiglia reale di poter chiaccherare durante il tragitto


É costruito su tre piani, il terzo non era accessibile al pubblico, le sue torri sono in stile neogotico, nelle foto presenti in questo articolo potete vedere tra la sala da pranzo, i salotti, la sala da gioco (quella con il biliardo originale dell'epoca), la veranda semicircolare in legno ed il salone d'onore con l'enorme scala in legno di rovere a doppia rampa semicircolare.


Un ritratto della Regina


La camera da letto


Dettaglio sul lampadario della camera da letto


Su soffitti e parete trovate inoltre alcuni simboli sabaudi e motivi floreali particolarmente amati dalla Sovrana.La struttura era dotata di impianto elettrico e termosifoni perfettamente funzionanti, anche se per ovvie ragioni di risparmio energeticovengono in parte nonoin parte non utilizzati, uno dei due con grande dispiacere della guida turistica che ci accompagnati durante la visita che ci ha confidato di accusare qualche malanno durante l'anno.


Poltrone e camino presenti nella camera da letto


Libreria


Dettaglio sul soffitto del primo piano, la scritta Hic manebimus optime in latino significa "Qui staremo benissimo"


Amo visitare i Castelli ed i luoghi del passato e devo ammettere che questo é uno di quelli che ho apprezzato maggiormente finora, oltre ad una questione di gusti ha aiutato molto il fatto che é mantenuto in ottimo stato, anche se essendo abbastanza recente e passato direttamente dalla mano della Regina a quella della Regione Valle d'Aosta la cosa si deve essere semplificata ulteriormente, a differenza di altri Castelli che sono stati abbandonati, le quali conseguenze sono stati atti di vandalismo e depredazione, come ad esempio é successo al Castello Baron Gamba di Chatillon.



2019-08-16 15.29.00.jpg

Logo by @ryo-6414


Grazie per aver letto e guardato, un abbraccio ed a presto!


1.jpg

Logo by @ran.koree


View this post on TravelFeed for the best experience.

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

@tipu curate
@giphy curate 100


A huge hug from @amico! 🤗

#sbi-skip !trdo

Congratulations @amico, you are successfuly trended the post that shared by @dexpartacus!
@dexpartacus will receive 0.30742538 TRDO & @amico will get 0.20495025 TRDO curation in 3 Days from Post Created Date!

"Call TRDO, Your Comment Worth Something!"

To view or trade TRDO go to steem-engine.com
Join TRDO Discord Channel or Join TRDO Web Site

Upvoted 👌 (Mana: 10/20)

Upvoted 👌


Powered by witness untersatz!
Current VP: 68.28%

È stupendo!!!!!!!!!!

Posted using Partiko Android

Si! Davvero!!😀

Posted using Partiko Android

bellissimo e intrigante castello...si pensi a quante storie d'amore consumate di nascosto in quelle stanze!!!

Eheheheh...molto probabile!

Posted using Partiko Android

Congratulations, Your Post Has Been Added To The Steemit Worldmap!
Author link: http://steemitworldmap.com?author=dexpartacus
Post link: http://steemitworldmap.com?post=castel-savoia


Want to have your post on the map too?

  • Go to Steemitworldmap
  • Click the code slider at the bottom
  • Click on the map where your post should be (zoom in if needed)
  • Copy and paste the generated code in your post
  • Congrats, your post is now on the map!

Hi @dexpartacus!

Your post was upvoted by @steem-ua, new Steem dApp, using UserAuthority for algorithmic post curation!
Your UA account score is currently 3.769 which ranks you at #5263 across all Steem accounts.
Your rank has not changed in the last three days.

In our last Algorithmic Curation Round, consisting of 97 contributions, your post is ranked at #29.

Evaluation of your UA score:
  • You're on the right track, try to gather more followers.
  • The readers like your work!
  • Try to work on user engagement: the more people that interact with you via the comments, the higher your UA score!

Feel free to join our @steem-ua Discord server

Congratulations @dexpartacus, your post successfully recieved 0.30742538 TRDO from below listed TRENDO callers:

@amico earned : 0.20495025 TRDO curation


To view or trade TRDO go to steem-engine.com
Join TRDO Discord Channel or Join TRDO Web Site