Serie A, 36a Giornata - Juventus ko a Roma. Vincono Inter, Napoli, Atalanta e Milan

in sports •  3 months ago  (edited)

seriea_36giornata.png


Editor/Writer: SteemSports Italia Staff


seriea_new.png


atalanta.png
2 - 1
genoa.png
Atalanta
Genoa

L'Atalanta vince anche contro il Genoa e continua ad inseguire il sogno Champions League. Accade tutto nel secondo tempo quando i neroazzurri prima trovano il vantaggio con un gol di Barrow (subentrato proprio ad inizio ripresa) e poi raddoppiano al 53' con Castagne, finalizzando una bella azione corale. La squadra di Prandelli accorcia le distanze all'89' con Pandev e poi spreca una ghiotta occasione con Bessa, nel finale, per chiudere in parità. Si complica la classifica del Genoa, adesso ad un solo punto di distanza dalla zona retrocessione.


cagliari.png
1 - 2
lazio.png
Cagliari
Lazio

La Lazio torna in corsa per un posto in Europa espugnando Cagliari con il risultato di 2 a 1. I biancocelesti giocano bene e trovano la rete del vantaggi dopo 31 minuti di gioco con un preciso rasoterra di Luis Alberto. Il raddoppio giunge nella ripresa, al 53', con un ottimo diagonale di Correa, dopo un assist di Luis Alberto. Il Cagliari trova la rete della bandiera allo scadere, al 91' con un colpo di testa di Pavoletti dopo un perfetto traversone di Castro.


fiorentina.png
0 - 1
milan.png
Fiorentina
Milan

Il Milan non molla e continua a sperare nel posto Champions. I rossoneri espugnano il campo della Fiorentina, ormai sempre più in crisi, vincendo con il risultato di 1 a 0. La rete della vittoria giunge al 35', quando Suso effettua un ottimo traversone al centro per Calhanoglu che con un colpo di testa beffa l'incolpevole Lafont. I rossoneri rimangono a 3 punti di distanza dal quarto posto, con la Fiorentina che non è ancora matematicamente salva.


torino.png
3 - 2
sassuolo.png
Torino
Sassuolo

Il Torino vuole l'Europa e lo dimostra con un'altra grande prova, battendo davanti al proprio pubblico il Sassuolo di De Zerbi. Belotti sbaglia un calcio di rigore al 17', con il Sassuolo che invece trova il vantaggio al 27' con Bourabia. Il capitano si riscatta al 56' trovando il pareggio, subito annullato dal nuovo vantaggio ospite segnato da Lirola. I granata allora si scatenano e prima segnano il 2-2 con Zaza e poi all'82' realizzano anche il definitivo sorpasso con una bellissima acrobazia di Belotti, su assist perfetto di De Silvestri.


sampdoria.png
1 - 2
empoli.png
Sampdoria
Empoli

L'Empoli non molla, espugna il "Ferraris" e si porta ad un solo punto di distanza dalla salvezza (con il quartultimo posto occupato attualmente dal Genoa). La squadra di Andreazzoli vince contro la Sampdoria con il risultato di 2 a 1 grazie alle reti realizzate da Farias e Di Lorenzo, rispettivamente al 56' e al 76'. Prima del triplice fischio dell'arbitro, è arrivata anche la rete della bandiera dei bluerchiati realizzata su rigore dal solito Quagliarella, al 26esimo gol in campionato.


frosinone.png
1 - 3
udinese.png
Frosinone
Udinese

L'Udinese conquista tre punti importantissimi per la salvezza vincendo fuori casa contro il già retrocesso Frosinone. I bianconeri sbloccano la partita già nel primo tempo, andando prima in vantaggio dopo appena 11 minuti di gioco con Okaka e poi chiudendo definitivamente la gara trovando altri due gol al 41' e al 44' con Samir e ancora con Okaka. I padroni di casa vanno in gol all'85' con Dionisi, su assist di Beghetto.


spal.png
1 - 2
napoli.png
Spal
Napoli

La Spal è già salva e il Napoli ha già ottenuto il secondo posto matematico. Le due formazioni non hanno più obiettivi e allora se la giocano a viso aperto senza troppi tatticismi. A vincere è il Napoli che espugna Ferrara con il risultato di 2 a 1 grazie alle reti realizzate da Allan e Mario Rui, rispettivamente al 49' e all'88'. Il tutto intervallato dal gol segnato da Petagna, su calcio di rigore, all'83'.


roma.png
2 - 0
juventus.png
Roma
Juventus

Con lo scudetto ormai in tasca, la Juventus perde il big match disputato domenica sera allo stadio "Olimpico" contro la Roma. I bianconeri dominano nel primo tempo non trovando il gol solo per tre miracoli compiuti da Mirante, estremo difensore giallorosso. La squadra di Ranieri vince la gara nella ripresa, andando prima in gol al 79' con un tocco morbido di Florenzi e poi chiudendo la partita allo scadere con un gol di Dzeko. La Champions è distante 3 punti e la Roma continua a crederci.


bologna.png
4 - 1
parma.png
Bologna
Parma

Salvezza praticamente acquisita per il Bologna che vince il derby emiliano contro il Parma con il risultato di 4 a 1. Con gli ospiti che hanno giocato in dieci uomini a partire dal 62' per il rosso rimediato da Bruno Alves, i rossoblù hanno trovato i gol della vittoria al 52' con Orsolini, al 59' con un autogol di Sepe, al 72' con Lyanco e all'84' con un autogol di Sierralta. Inutile ai fini del risultato finale la rete segnata da Inglese all'81', su assist di Gervinho.


inter.png
2 - 0
chievoverona.png
Inter
Chievo Verona

A chiudere la giornata ci hanno pensato Inter e Chievo Verona, con i primi ansiosi di chiudere il discorso Champions e i secondi già retrocessi nel campionato di Serie B. I neroazzurri vincono 2 a 0 realizzando un gol per tempo. Il primo arrivato al 39' con un preciso rasoterra sul primo palo di Politano e il secondo giunto all'86' con un tiro di Perisic, abile a ribadire la palla in rete dopo un palo colpito da Cedric.



Serie A, 36a Giornata - Risultati

Squadra
RIS
Squadra
Atalanta
2 - 1
Genoa
Cagliari
1 - 2
Lazio
Fiorentina
0 - 1
Milan
Torino
3 - 2
Sassuolo
Sampdoria
1 - 2
Empoli
Frosinone
1 - 3
Udinese
Spal
1 - 2
Napoli
Roma
2 - 0
Juventus
Bologna
4 - 1
Parma
Inter
2 - 0
Chievo Verona

Serie A, Classifica

Squadra
Punti
Juventus
89
Napoli
76
Inter
66
Atalanta
65
Roma
62
Milan
62
Torino
60
Lazio
58
Sampdoria
49
Sassuolo
42
Spal
42
Fiorentina
40
Bologna
40
Cagliari
40
Parma
38
Udinese
37
Genoa
36
Empoli
35
Frosinone
24
Chievo Verona
15

PHOTO CREDITS
Loghi ufficiali e immagini di pixabay.com (CC0 Creative Commons)


This is a @steemvoter subscription payment post. Thank you to Steemvoter customers for allowing us to use your Steem accounts to upvote this post by virtue of your free subscription to the Steemvoter.com bot service. @steemvoter is proudly a @buildteam subsidiary and sister project to @steemsports, @steemsports-ita, @dlease, @tokenbb, @ginabot and @minnowbooster.

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!