"Dio che dà la piaga, dà la medicina".

in ita •  3 months ago 


In questi giorni che mi mancano le parole, mantengo le parole degli altri e loro mi diranno se questo non è vero: "Dio che dà la piaga, dà la medicina". Quello che succede a noi succede perché possiamo farlo, è difficile da vedere, soprattutto quando c'è una storia di sofferenza dietro, ma è così.

E sebbene io non sia religioso (non seguo alcuna religione), sono spirituale e credo nel mio particolare Dio che è amorevole e compassionevole e che mi insegna ad essere amorevole e compassionevole con me stesso. Quindi propongo che facciamo un esercizio oggi e stasera discutiamo di come stiamo andando: ok, per oggi non giudicare te stesso, non giudicarci. Tutto ciò che la tua anima ti chiede oggi. Leggi nella solitudine di un caffè, parla con un amico, mangia un dessert, cammina vicino al mare, rimani nascosto sotto la savana (il più lontano possibile). E se non puoi dare qualcosa che ti chieda, offri un'alternativa, come ai bambini: "Non posso darti il ​​lecca-lecca (chupetín) prima di cena, ma se cantiamo una canzone o balliamo sul letto. A proposito, in questi giorni ho fatto entrambe le cose. Mi chiedo perché, provo a fare in modo che la sofferenza abbia uno scopo e per il momento è questo: alziamoci l'un l'altro. Sono qui per me Chi altro è per se stesso? Quando siamo per noi stessi, noi siamo gli altri. Mentre leggo questi giorni: "Mi concedo tempo per fare ciò che mi piace fare fino a quando non sarò di nuovo me stesso".

@stefant2007

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!