Un capitolo controverso, come la vita - 6° parte

in ita •  23 days ago


Immagine CC0 creative commons

Digitai la sestina vincente del SuperEnalotto nello spoglio elettronico del programma sistemistico in dotazione alla mia ricevitoria, logicamente aperto sul sistema in questione, e mentalmente incrociando tutto il possibile e immaginabile lanciai la tanto temuta ma necessaria operazione di controllo.....

Non più di un paio di secondi occorsero, e lo spettacolo che videro i miei occhi fu di una desolazione assoluta, come il centro del deserto del Sahara....

5 numeri di pronostico indovinati, come vi ho già accennato, incolonnamento del Sistemone:

  • colonne vincenti con 5 punti: 0

  • colonne vincenti con 4 punti: 0

  • colonne vincenti con 3 punti: 0

  • colonne con 2 punti: 122

Imbarazzante, deludente, deprimente, avvilente, tutte queste erano le sensazioni che mi scaturivano dalla visione di quello spoglio elettronico, una devastazione assoluta, nessuna vincita incolonnata, un disastro totale, di proporzioni immani, anche perché in una frazione di secondo realizzai che ci sarebbe stati, logicamente, dei problemi di non poco conto per giustificare ed in una certa qual misura motivare un risultato così scarso nei confronti soprattutto di una parte della clientela che aveva preso le quote di quel sistemone.

Ripresomi dallo shock iniziale, incominciai a controllare freneticamente le impostazioni che avevo dato per limitare il numero delle colonne e portarlo alle finali 6.000 circa prescelte, ma sostanzialmente non vedevo delle grosse lacune o mancanze, insomma non riuscivo a trovare nulla, almeno nelle fasi iniziali, che giustificasse un tale abbattimento del punteggio dal pronostico realizzato di 5 punti fino all'incolonnamento effettivo di 122 colonne con 2 punti, ma proprio nel finale delle colonne condizionate, dove si richiede un punteggio, vidi qualcosa che non andava, che non era stato rispettato in sede di ipotesi di pronostico.

3 colonne condizionate, dove erano indicati 9 numeri, tutti diversi, che erano composti dai 9 numeri del SuperEnalotto statisticamente più presenti negli ultimi 50 concorsi, seguiti dai 9 numeri più in ritardo, e per finire 9 numeri derivanti da 3 date (giorno, mese e anno), dove richiedevo, come presenza obbligatoria, 1, oppure 2, oppure 3 di ogni singola colonna composta da 9 numeri ciascuna.

Statisticamente almeno 2 su queste 3 colonne si verificava ad ogni singola estrazione, nel senso che appariva almeno un numero in 2 delle 3 colonne in questione, per cui erano abbastanza sicure, come metodo di riduzione, in aggiunta alla considerazione che alcune volte si verificavano tutte e 3 contemporaneamente.

Rimossi dal sistema tutte e 3 le colonne in questione, il numero complessivo delle combinazioni schizzò a quasi 200 mila colonne, per un costo teorico di quasi 160 milioni di lire, e magicamente apparirono 2 colonne con 5 punti, più una miriade di 4 e tantissimi 3.

Cosa avevano incolonnato quelle 3 maledette colonne da 9 numeri?!?!? Zero la prima colonna, Zero la seconda colonna, Zero la terza colonna, nessun numero dei 27 complessivi presi in considerazione era effettivamente uscito, per cui ogni singola colonna toglieva irrimediabilmente un punto al sistema, facendolo retrocedere dal 5 di pronostico fino ai 122 punti 2 effettivamente incolonnati, una vera a propria mannaia, a livello probabilistico, ma purtroppo reale proprio in quella dannata estrazione....

To be continued

mad-runner-000195.jpg

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!