Week-end alla riscoperta della natura e degli animali

in Italy2 months ago

Un altro weekend è trascorso, l'estate ormai è alle porte e lo si percepisce non solo dalla temperatura calda di questi giorni ma anche dal clima festoso della gente nelle strade della città. Per questo weekend avevo programmato le mattine a mare con la famiglia ma il bello di un piano è che può essere sconvolto in qualsiasi momento. La sera tra venerdì e sabato mio figlio ha avuto febbre alta, postumi del vaccino contro il morbillo di qualche giorno fa e così abbiamo deciso di tralasciare il mare e dedicarci una passeggiata, non prima però di una buona colazione al bar per caricarci un po' di energia.

IMG_20210606_095405.jpg


Ho l'abitudine nel weekend della colazione al bar, comodamente seduto, mi sembra ogni volta di essere un po' in ferie. Mi rilassa e mi gusto le tante prelibatezze del mio amico Vincenzo, il gestore e titolare dell'attività commerciale. Una buona torta alla fragola e yogurt, un tazza di caffè con l'aggiunta di un po' di latte, e le ore di sonno mai recuperate della notte precendente magicamente scompaiono.

Questo weekend abbiamo deciso però di fare visita ad un centro che si occupa della gestione di animali spesso salvati dalla strada in condizioni gravi oppure recuperati dai precedenti padroni che per diversi motivi sono stati costretti a lasciarli qui. E così il centro è diventato un luogo in cui i bambini possono visitare gli animali, toccarli e in alcuni casi cavalcarli! Si, il centro si è dotato di un piccolo maneggio con 5 cavalli ad oggi ed un pony. I bambini hanno la possibilità di ricevere lezioni basilari di equitazione che consistono per lo più nel costruire un rapporto di fiducia con l'animale, muovendo con lui i primi passi e fino ad essere autonomi nel cavalcarlo.

La fattoria ospita però anche altri simpatici animali come conigli, galline, tacchino, capre, pecore, un asino e persino i pavoni! Mio figlio è particolarmente impazzito per i cavalli, volevo continuamente accarezzarli il muso ed il cavallo era fermo lì, con quello sguardo dolce, contento anche lui di ricevere un po' di coccole. Sicuramente un paio d'ore nel parco sono utili per ristabilire quel rapporto d'amore con gli animali e il rispetto che si meritano.

Nel pomeriggio di ieri, dopo un pranzo molto impegnativo con i miei genitori, io e mia moglie ci siamo un po' rilassati e abbiamo visto Spider-Man: Far From Home, un film che abbiamo mancato di vederlo al cinema nel 2019 ed è il primo film post Avengers - Endgame, segna quindi un nuovo inizio del ciclo Marvel. Siamo abbastanza appassionati del genere e non abbiamo mancato l'uscita di nessun film da Iron Man 1 ma nel 2019 il film è uscito in un momento particolare e quindi non abbiamo avuto la possibilità di vederlo nelle sale del cinema.

Dopo Il film, che ha una lunghezza di oltre 2 ore, tipico dei film Marvel, una bella passeggiata ha sulla costa ci ha trasmesso.un po' di relax, e aiutato anche la digestione onestamente, mia madre ha sempre lo stesso difetto di non calcolare bene le dosi ed ha l'abitudine di abbondare sempre!

Detto ciò, il tempo non è stato eccezionale, anzi le nuvole so sono impossessate velocemente del cielo ed ha iniziato a piovere un po'. Così, correndo alla ricerca di un riparo dalla pioggia, siamo tornati a casa dei miei genitori, abbiamo cenato e poi siamo tornati a casa. Un altro weekend è trascorso e sembra sempre che il tempo trascorra al doppio della velocità. Nulla da fare, ora dobbiamo attendere il prossimo weekend la cui parola d'ordine sarà: mare 🌊☀️

Sort:  
 2 months ago 

Che bella questa fattoria, certe storie mi fanno sperare che ci siano anche tante brave persone che amano gli animali!
Per i bambini è un posto meraviglioso, entrare in contatto con gli animali è una grande scoperta.

si, sono davvero piccole realtà che ti fanno davvero ben sperare per il futuro. La cosa belle è vedere tanti ragazzi che sono volontari e lavorano per il solo bene degli animali. Poi anche l'entusiasmo delle famiglie che portano i loro bambini a giocare e conoscere gli animali, insegnando il rispetto per gli stessi