HF21: autori vs curatori nemici-amici

in #hf212 years ago

Forchetta dura in arrivo, ovvero HF21. Una volta superata l'attuale fase di testing, saranno tempi di cambiamento se non stravolgimento delle nostre abitudini e comportamenti sulla piattaforma di Steemit. Molti saranno i cambiamenti introdotti, alcuni molto tecnici e difficilmente comprensibili e comunque al momento è impossibile fare previsioni in che modo le dinamiche tra gli utenti varieranno.

Il punto più discusso e controverso riguarda l'impoverimento del monte delle ricompense (pool reward) per gli autori e curatori, che passerà dal 75% al 65%, per destinare il 10% al SPS (Steem Proposal System), ovvero per alimentare un fondo destinato a finanziare proposte pubbliche, che potranno essere votate dagli utenti come per i witness, con lo scopo di sviluppare la piattaforma.

tomato-1862857_1280.jpg
CC0

Inoltre la reward decurtata verrà equamente distribuita tra autori e curatori, quindi 50/50 e non più 75/25. In termini puramente matematici, il monte delle ricompense per gli autori passerà dal 56,25% (75% x 75%) al 32,5% (50% x 65%) e per i curatori dal 18,75% (25% x 75%) al 32,5% (50% x 65%).

Certo un calo di quasi un quarto delle ricompense per gli autori non è cosa da poco conto, bisognerà scrivere meglio in modo che i propri post risultino profittevoli per un curatore. Certamente ci vorrà del tempo prima che i comportamenti di curation vengano ricalibrati, specialmente tenendo conto dell'abbassamento della finestra di voto da 15 ad 1 minuto.

In sostanza la reward da curation verrà penalizzata solo se il voto verrà assegnato prima dello scoccare del primo minuto dalla creazione del post. Sorge spontanea la domanda: "Come si fa a leggere parzialmente un post in un minuto e decidere se meritevole del nostro upvote?". Un'altra questione riguarda i servizi di voto automatizzato quali Steemauto, che attualmente permettono di impostare il ritardo di voto solo sulla base di minuti interi, se non saranno aggiornati per tempo saremmo costretti ad una curation puramente manuale.

Molti utenti sono sul piede di guerra ed alcuni sono pronti ad abbandonare la nave, ci si sente traditi perchè mancherà una fetta della torta. Ma le modifiche che verranno apportate non sono state imposte dall'alto, ma approvate dalla maggioranza dei witness (17/20), infatti Steemit si regola tramite una gorvernance DPOS, in pratica quando votiamo un witness gli deleghiamo il nostro stake (semplificando il SP) ed i primi 20 con maggiore stake prendono le decisioni in nostra vece. Quindi nel caso non approvassimo le scelte di uno o più witness abbiamo il potere di togliere loro il nostro voto ed assegnarlo a chi fosse più in sintonia con il nostro pensiero.

I cambiamenti sono sempre eventi traumatici in ogni campo dell'esistenza umana, mina le nostre certezze e ci getta in uno stato di disagio che ha sempre bisogno di tempo per essere assorbito. Però abbandonare lo status quo alle volte è necessario, se si vuole arrivare all'adozione di massa bisogna semplificare ed innovare, meglio andare avanti e dover tornare sui propri passi che stare immobili e rimanere irrecuperabilmente indietro.

Sort:  

Bella post, spiega bene cosa accadrà e mi ha aiutato a capire alcuni concetti come la curation. Complimenti

Posted using Partiko Android

grazie felice di essere stato utile

Congratulations @road2horizon! You have completed the following achievement on the Steem blockchain and have been rewarded with new badge(s) :

You made more than 2000 comments. Your next target is to reach 2500 comments.

You can view your badges on your Steem Board and compare to others on the Steem Ranking
If you no longer want to receive notifications, reply to this comment with the word STOP

To support your work, I also upvoted your post!

You can upvote this notification to help all Steem users. Learn how here!

Quella della riduzione da 15 minuti a 1 minuto me l'ero persa! Sta diventando tutto surreale. La curation non ha più senso con questo nome. Un po' di dignità richiederebbe almeno di cambiare il nome: da 'curation' a .... Mhhh!?!

io sono fiducioso che verranno rilasciate app e strumenti per agevolare una curation mirata

La soluzione per gli utenti anziani potrebbe essere quella di delegare quasi tutto il proprio SP a smartsteem e lasciare che il culo se lo facciano i nuovi arrivati, sia in termini di creazione di contenuti che di curation...
Questo hard fork credo che seppellirà la maggior parte del numero già esiguo di post impegnati pubblicati su questa blockchain.
La fine del blogging si avvicina

Posted using Partiko Android

certo col valore dello Steem così basso è alquanto disincentivante vedersi ridurre la reward, ma forse rimescolando le carte in tavola potrebbe innescare un cambiamento positivo e persino comportamenti virtuosi

Francamente non credo, ma staremo a vedere

Posted using Partiko Android

You got a 76.42% upvote from @minnowvotes courtesy of @road2horizon!